Import-Export

    “Horsegate”: arresti in Olanda

    29/05/2013

    Il grossista di carne olandese Willy Selten è stato arrestato con l’accusa di aver venduto 300 tonnellate di carne equina spacciata per manzo. Documenti della società dimostrerebbero che la carne di cavallo è stata trasformata come manzo, ma nulla dicono circa l’origine e la destinazione della carne dopo essere stata lavorata.Lo scorso aprile l’Authority olandese per la sicurezza alimentare (nVWA) ha ordinato il ritiro di 50.000 tonnellate di carne venduta dalla società di Selten come carne di manzo col sospetto che contenesse carne equina.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Import-Export