Antibiotici: in Emilia-Romagna diminuiscono consumi e prescrizioni

Diminuiscono consumi e prescrizioni. Gli antibiotici in Emilia-Romagna si usano meno, con il calo record toccato da otto anni a questa parte nel 2016: -14,5% rispetto al 2009, che arriva a -31%per i bambini fino ai 6 anni. Si conferma, quindi, un’attenzione e una consapevolezza generale rispetto ai pericoli dell’antibioticoresistenza, sia da parte dei pazienti che gli antibiotici li assumono, sia dei medici che li prescrivono.

Data di pubblicazione: 
22/11/2017
Categoria Notizia: 
Parole Chiave: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?