allergie e intolleranze

    Comunicazione della Commissione del 13.7.2017 riguardante la fornitura di informazioni su sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze figuranti nell'allegato II del regolamento (UE) n. 1169/2011

    1. La comunicazione è volta a coadiuvare le imprese e le autorità nazionali nell'applicazione delle nuove prescrizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011 relative all'indicazione della presenza di talune sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze (articolo 9, paragrafo 1, lettera c), e allegato II del regolamento).
    2. Rispetto alla precedente direttiva 2000/13/CE1, il regolamento (UE) n. 1169/20112 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori ("il regolamento") definisce nuovi requisiti in materia di etichettatura degli allergeni.

    Circolare Ministeriale allergeni

    2015

    Indicazioni sulla presenza di allergeni negli alimenti forniti dalle collettività (Regolamento CE 1169/2011)

    L'etichetta degli alimenti preconfezionati

    Regole e suggerimenti per la dichiarazione in etichetta di sostanze o prodotti che provocano allergie e intolleranze

    Guida tecnica sull'etichettatura degli allergeni e requisiti informativi nell'ambito del reg. 1169 2011

    Il documento tecnico ha lo scopo di aiutare gli operatori del settore alimentare inclusa la ristorazione collettiva (specialmente piccola e media impresa), nel seguire i requisiti sull'etichettatura e le informazioni sugli allergeni. Inoltre ha lo scopo di assistere le autorità competenti territoriali nel far rispettare queste misure. Sono forniti inoltre suggerimenti tecnici sull'interpretazione e applicazione dei requisiti.

    Alimenti e allergeni non preconfezionati


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - allergie e intolleranze