etichettatura

    Studio di mercato sulla data di scadenza e altre informazioni sull'etichetta, e lo spreco alimentare

    13/02/2018

    La legge Europea (Regolamento 1169/2011 relativa alla fornitura di informazioni ai consumatori) esige che molti alimenti preconfezionati mostrino una data di scadenza  oppure termine minimo di conservazione (TMC), quale soglia di sicurezza del prodotto (data di scadenza) o della sua qualità  (TMC).

    Categoria Notizia: 

    FSA e DEFRA: Progetto WRAP per i consumatori contro lo spreco alimentare

    14/12/2017

    Nell'ambito del progetto WRAP delle inglesi Food Standard Agency (FSA) e il Dipartimento per l'ambiente, gli alimenti e gli affari rurali (DEFRA)  sono uscite le Linee guida  sull'etichettatura che hanno come scopo quello di dare informazioni ai consumatori su c

    Categoria Notizia: 

    Etichettatura: Comunicazione CE sulla dichiarazione della quantità degli ingredienti

    05/12/2017

    La Commissine Europea ha pubblicato una Comunicazione  sull’applicazione del principio della dichiarazione della quantità degli ingredienti (QUID).

    Il regolamento (UE) n. 1169/2011 prevede l’obbligo di indicare la quantità di taluni ingredienti o categorie di ingredienti usati nella fabbricazione o nella preparazione di tutti gli alimenti preimballati .

    Categoria Notizia: 

    Regolamento (UE) 1169/2011

    2011

    Per ottenere un elevato livello di tutela della salute dei consumatori e assicurare il loro diritto all'informazione, è opportuno garantire che i consumatori siano adeguatamente informati sugli alimenti che consumano.

    Standard generale per l'etichettatura del cibo preconfezionato, Codex 1985

    Questa norma si applica l'etichettatura di tutti gli alimenti preconfezionati da offrire come tali al consumatore o per la ristorazione, e di alcuni aspetti relativi alla loro presentazione. Documento in lingua francese e inglese.

    Decreto Ministeriale 30 agosto 2000, etichettatura carni bovine

    Osservazioni e proposte in merito alla Nota Ministeriale n° 14017 del 20 giugno 2012 sulla corretta attuazione della normativa UE sui prodotti biologici

    Attività di controllo in ambito DOP e IGP

    20/01/2011

    20/01/2011, declassamento non conformità grave, mancate garanzie di rintracciabilità.

    Indicazioni della struttura di controllo sulle produzioni DOP/IGP/STG

    Legge di 20 novembre 2009, n. 166

    Testo del decreto-legge, 25 settembre 2009 n. 135 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 223 del 25 settembre 2009), coordinato con la legge di conversione 20 novembre 2009, n. 166, recante: «Disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per l’esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunità europee».
    Declassamento DOP,Tutela made in Italy

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - etichettatura