Informazioni sui prodotti ittici al consumatore

A cura del Dott. Maurizio Mambelli, Azienda USL della Romagna-Forlì

 

Regolamenti connessi all’OCM ( Organizzazione Comunitaria dei Mercati)

REGOLAMENTO (UE) N. 1379/2013 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO,

2013

Organizzazione comune dei mercati nel settore dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura, recante modifica ai regolamenti (CE) n. 1184/2006 e (CE) n. 1224/2009 del Consiglio e che abroga il regolamento (CE) n. 104/2000 del Consiglio

REGOLAMENTO (CE) N. 1224/2009 DEL CONSIGLIO

21/09/2017
2017

Istituisce un regime di controllo comunitario per garantire il rispetto delle norme della politica comune della pesca, che modifica i regolamenti (CE) n. 847/96, (CE) n. 2371/2002, (CE) n. 811/2004, (CE) n. 768/2005, (CE) n. 2115/2005, (CE) n. 2166/2005, (CE) n. 388/2006, (CE) n. 509/2007, (CE) n. 676/2007, (CE) n. 1098/2007, (CE) n. 1300/2008, (CE) n. 1342/2008 e che abroga i regolamenti (CEE) n. 2847/93, (CE) n. 1627/94 e  (CE) n. 1966/2006.

Regolamento di Esecuzione (UE) N. 404/2011 della Commissione, 8 aprile 2011

21/09/2017
2017

Modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1224/2009 del Consiglio che istituisce un regime di controllo comunitario per garantire il rispetto delle norme della politica comune della pesca

REGOLAMENTO (CEE) N. 1536/92 DEL CONSIGLIO, 9 giugno 1992

REGOLAMENTO (CEE) N. 2136 / 89 DEL CONSIGLIO, 21 giugno 1989




Regolamento FIAC (Fornitura di Informazioni sugli Alimenti ai Consumatori)

REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011

2011

Fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga la direttiva 87/250/CEE della Commissione, la direttiva 90/496/CEE del Consiglio, la direttiva 1999/10/CE della Commissione, la direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 2002/67/CE e 2008/5/CE della Commissione e il regolamento (CE) n. 608/2004 della Commissione

 


Norme in materia di igiene

REGOLAMENTO (CE) 853/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

REGOLAMENTO (UE) N. 16/2012 DELLA COMMISSIONE dell'11 gennaio 2012

21/09/2017
2017

REGOLAMENTO (UE) N. 16/2012 DELLA COMMISSIONE dell'11 gennaio 2012 che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 853/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti relativi agli alimenti congelati di origine animale destinati al consumo umano

REGOLAMENTO (UE) N. 1276/2011 DELLA COMMISSIONE, 8 dicembre 2011

21/09/2017
2017

Modifica l’allegato III, sezione VII, capitolo III, parte D, del regolamento (CE) n. 853/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio relativamente al trattamento per l’uccisione di parassiti vitali in prodotti della pesca destinati ad essere consumati crudi o praticamente crudi

DECRETO 17 luglio 2013

21/09/2017
2017

Informazioni obbligatorie a tutela del consumatore di pesce e cefalopodi freschi e di prodotti di acqua dolce, in attuazione dell'articolo 8, comma 4, del decreto-legge 13 settembre 2012 n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n. 189.
Informazioni  minime  relative  alle corrette condizioni  di  impiego  che  devono  essere  riportate  dal cartello apposto nei  luoghi  in  cui  sono  offerti  in  vendita  al consumatore finale pesce e cefalopodi freschi, nonche' pesci di acqua dolce, sfusi o preimballati per la vendita diretta.

 

Tracciabilità ed Etichettatura dei prodotti ittici

Circolare sugli adempimenti in materia di tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici ai sensi del Reg.(CE) 1224/2009, del Reg.(UE) 404/2011 e del Reg.(UE) 1379/2013.

21/09/2017
2017

La normativa comunitaria in oggetto, nell’ambito del regime di controllo, disciplina la tracciabilità del prodotto ittico attraverso la produzione ed il trasferimento di dati tra i diversi attori della filiera al fine di definire un valido sistema di rintracciabilità che consenta al flusso delle informazioni di seguire il prodotto fino alla vendita al dettaglio.
Ciascun operatore della filiera ittica ha l’obbligo di ottemperare, per la propria parte di competenza, alle disposizioni previste dalla normativa vigente.

DIRETTIVA 2011/91/UE

2011

Diciture o marche che consentono di identificare la partita alla quale appartiene una derrata alimentare

 


Additivi alimentari

REGOLAMENTO (CE) N. 1333/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, 16 dicembre 2008

 

Risorse Utili

Guida tascabile sulle nuove etichette dell’UE per i prodotti della pesca e dell’acquacoltura destinate ai consumatori

Commissione Europea  21/09/2017  2017 

Sapevate che dal 13 dicembre 2014 sono cambiate le norme per le etichette destinate ai consumatori che accompagnano tutti i prodotti della pesca e dell’acquacoltura dell’UE? La presente guida tascabile illustra quali informazioni devono obbligatoriamente comparire sulle nuove etichette nonché le informazioni aggiuntive che vi possono figurare.

 


Link utili

 

Ministero delle Politiche Agricole

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/156

https://www.controllopesca.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/6

 

Commissione europea


http://ec.europa.eu/fisheries/cfp/market/faq/index_en-htm


http://ec.europa.eu/food/food/labellingnutrition/foodlabelling/docs/qanda_application­reg1169-2011_it.pdf


http://ec.europa.eu/fisheries/cfp/market/index_it.htm


http://ec.europa.eu/dgs/health_consumer/index_it.htm

 

 


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?