Fitosanitari

    Protezione delle piante: alternativa ai neonicotinoidi, rischi e benefici

    07/06/2018

    In 2016, nell'implementazione dell'Atto "per il ripristino della biodiversità, natura e panorami” richiesto dal Ministero dell'Agricoltura Salute ed Ecologia, Anses pubblica la valutazione dei rischi e benefici dei prodotti per la protezione delle piante contenenti neonicotinoidi in confronto a metodi lternativi chimici e non. Anses evidenzia che non è possibile al momento  bandire del tutto i neonicotinoidi dall'agricoltura e raccomanda la necessità di  aprire a opportunità di ricerca per prodotti ottenuti da metodi alternativi ai neonicotinoidi per la protezione e la gestione delle piante

    Categoria Notizia: 

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva clothianidin

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/784 della Commissione, del 29 maggio 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 per quanto riguarda le condizioni di approvazione della sostanza attiva clothianidin

    Data di pubblicazione: 
    30/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva imidacloprid

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/783 della Commissione, del 29 maggio 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 per quanto riguarda le condizioni di approvazione della sostanza attiva imidacloprid

    Data di pubblicazione: 
    30/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva propizamide

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/755 della Commissione, del 23 maggio 2018, che rinnova l'approvazione della sostanza attiva propizamide come sostanza candidata alla sostituzione, in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari, e che modifica l'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione

    Data di pubblicazione: 
    30/05/2018

    Riesame dei livelli massimi residui del glifosato, nessun rischio per uomo e animali

    18/05/2018

    L'EFSA ha completato il riesame dei tenori massimi di glifosato la cui presenza è ammessa per legge negli alimenti secondo livelli massimi residui (LMR). I livelli massimi di residui (LMR) vengono stabiliti per garantire che i consumatori siano protetti da quantità eccessive di glifosato assunte tramite l’alimentazione, sulla base di un'analisi di tutti gli usi correnti e autorizzati dell'erbicida nell'UE. Il riesame si basa sui dati relativi ai residui di glifosato negli alimenti trasmessi all'EFSA da tutti gli Stati membri dell'Unione europea.

    Categoria Notizia: 

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/692 della Commissione, del 7 maggio 2018, che rinnova l'approvazione della sostanza attiva zoxamide, in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari, e che modifica l'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione.

    Data di pubblicazione: 
    16/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/691 della Commissione, del 7 maggio 2018, che approva la sostanza di base talco E553B, in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari, e che modifica l'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione.

    Data di pubblicazione: 
    16/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/690 della Commissione, del 7 maggio 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 per quanto riguarda le condizioni di approvazione della sostanza attiva fenazaquin.

    Data di pubblicazione: 
    16/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: Approvazione sostanza attiva

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/679 della Commissione, del 3 maggio 2018, che rinnova l'approvazione della sostanza attiva forchlorfenuron in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari e che modifica l'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione

    Data di pubblicazione: 
    16/05/2018

    Prodotti Fitosanitari: proroga periodi di approvazione delle sostanze attive

    61° anno
    3 maggio 2018

    Regolamento di esecuzione (UE) 2018/670 della Commissione, del 30 aprile 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 per quanto riguarda la proroga dei periodi di approvazione delle sostanze attive bromuconazolo, buprofezin, haloxyfop-P e napropamide ( 1 )

    Data di pubblicazione: 
    16/05/2018

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Fitosanitari