Piani d'azione

    Piano d'azione FAO su antibiotico resistenza 2016-2010

    FAO  2016 

    Questo piano d'azione è in accordo con il piano d'azione gobale divulgato da WHO sull'antibiotio resistenza nell'evidenziare la necessità di adottare l'approccio 'One Health' con il coinvolgimento delle autorità della salute pubblica e veterinaria, i settori alimentari e agricoli, programmatori finanziari, eserti ambientali e consumatori. L'obiettivo è di assistere gli Stati Membri a sviluppare e implementare piani d'azione nazionali per contrastare l'antibiotico resistenza.

    Contrastare l'antibiotico resistenza attraverso l'approccio One Health, azioni e strategie

    OIE  2016 

    L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OIE) contrasta l'antibiotico resistenza attraverso varie azioni tra cui lo sviluppo e l'armonizzazione di standards di legislazione, sull'uso prudente e sorveglianza degli antimicrobici, formazione e insegnamento dei medici veterinari, sorveglianza dell'antibiotico resistenza e raccolta dati sull'uso di antimicrobici.

    Piano d'azione sulla minaccia emergente dell'antibiotico resistenza

    Commissione Europea  2015 

    SANTE/10251/2015 COMMISSION STAFF WORKING DOCUMENT

    Piano d'azione Svizzero per la riduzione dell'antibiotico resistenza

    2014 

    Alcuni tra gli obiettivi della strategia svizzera sono:
    Garantire l'efficacia degli antibiotici a lungo termine per il mantenimento della salute umana e animale,
    Sorveglianza sistematica a livello del comparto umano, animale, agricolo e ambientale per l'utilizzo di procedure standardizzate sull'utilizzo degli antibiotici,
    Intensificare la ricerca interdisciplinare sullo sviluppo di nuovi farmaci antibiotici e mezzi diagnostici.

    Piano nazionale Francese per la riduzione dei rischi dell'antibiotico resistenza in medicina veterinaria

    2012 

    L'obiettivo del piano d'azione per l'antibiotico resistenza è quello di diminuire da una parte gli antibiotici utilizzati in medicina veterinaria con conseguenze per la salute animale e pubblica, dall'altra parte preservare in modo duraturo il complesso di principi attivi antibiotici dato che lo sviluppo di nuovi antibiotici in medicina veterinaria è ridotto.

    Piano d'azione della Commissione Europea contro la crescente minaccia dell'antibiotico resistenza: Road map

    Piano d'azione della Commissione Europea su:
    Uso appropriato degli antimicrobici,
    Come prevenire infezioni microbiche e loro diffusione,
    Sviluppo di efficaci antimicrobici o alternative per il trattamento,
    Contenere i rischi della diffusione dell'antibiotico resistenza attraverso il commercio internazionale, trasporto e l'ambiente,
    Monitoraggio e sorveglianza,
    Ricerca aggiuntiva e innovazione,
    Comunicazione, istruzione e formazione.


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Piani d'azione