Benessere in allevamento

La normativa Europea  prevede alcune disposizioni minime di legge, generali e comuni alle varie tipologie di animali destinati alla produzione di alimenti, che devono essere rispettate in tutti gli allevamenti al fine di garantire il benessere degli animali allevati. Per alcune specie o categoie di animali sono previste inoltre disposizioni dettagliate volte a descrivere in maniera specifca i requisiti minimi da applicare (vitelli, suini, galline ovaiole e polli da carne).


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?

Abbonamento a RSS - Benessere in allevamento