Additivi

    Additivi alimentari

    Regolamento (UE) 2020/268 della Commissione del 26 febbraio 2020 che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’uso dell’acido sorbico (E 200) nelle preparazioni liquide di coloranti per la colorazione decorativa dei gusci d’uovo

    Data di pubblicazione: 
    27/02/2020

    Gli alimenti in “technicolor”: la normativa e le tecniche illegali

    17/04/2019

    I coloranti possono essere sostanze naturali estratte da piante o animali oppure “riprodotte” con processi industriale o anche sostanze “xenobiotiche”, cioè ottenute da sintesi chimiche e che non sono presenti in natura.

    Sostanze aromatizzanti soppresse

    Regolamento (UE) 2018/1649 della Commissione, del 5 novembre 2018, che modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la soppressione di alcune sostanze aromatizzanti dall'elenco dell'Unione

    Data di pubblicazione: 
    07/11/2018

    Video della settimana: additivi alimentari

    11/10/2018

    Gli additivi ei conservanti alimentari non hanno valore nutrizionale, ma vengono aggiunti agli alimenti in piccole quantità in base alla funzione che devono svolgere. I Conservanti' servono ad estendere la shelf-life degli alimenti contrastando i microrganismi o la crescita di microrganismi che causano malattie. Ad esempio, il propionato di calcio (E282) è usato per rallentare la crescita di muffe nel pane e prodotti da forno. L'acido sorbico (E200) è usato per prevenire la crescita di muffe in prodotti lattiero-caseari come il formaggio, o per trattare la superficie degli

    Categoria Notizia: 

    Ministero della Salute report 2017, controllo ufficiale degli additivi alimentari

    11/10/2018

    Nel 2017, secondo anno di attuazione per il controllo degli additivi alimentari tal quali, come indicato nel Piano Nazionale, sono continuate le attività di verifica dei requisiti di purezza sugli additivi alimentari e sono stati analizzati 169 campioni per la ricerca di metalli pesanti in conformità al Regolamento (UE) 231/2012.

    Categoria Notizia: 

    Eurodeputati all'attacco di nitriti e nitrati nei salumi

    27/02/2018

    Un'audizione presso l'Europarlamento contro l'uso di nitriti e nitrati come additivi nelle carni trasformate, con l'obiettivo di arrivare a un divieto totale a livello Ue.L'iniziativa è stata annunciata oggi da Michéle Rivasi (Verdi), Eric Andrieu e Marc Tarabella (entrambi del g

    Dispositivo permetterà di eliminare i solfiti durante la mescita del vino

    20/02/2018

    I solfiti agiscono da antiossidanti e possono essere presenti naturalmente o essere aggiunti dai produttori per preservare la freschezza e potenziare l’aroma di un vino.

    Glutammato che spaventa

    22/11/2017

    È una sostanza chimica presente in molti alimenti, leggiamo il suo nome nella lista degli ingredienti di molti cibi confezionati e in tanti leggono con sospetto il suo nome e la sua sigla: E621.

    Glutammati: Efsa ammonisce sui consumi elevati e chiede che diminuisca l'utilizzo nei cibi industriali

    05/10/2017

    Additivi alimentari ancora sotto la lente di ingrandimento dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). È la volta dei glutammati (di sodio E 621; di potassio E 622; di calcio E 623, di ammonio E 624 e di magnesio E 625), cioè i sali dell'acido glutammico (E 620), aminoacido prodotto naturalmente nell'organismo umano e presente in forma libera anche in alcuni alimenti come pomodori, certi tipi di alghe, formaggi stagionati e salsa di soia.

    Categoria Notizia: 

    Glutammato monosodico: cos’è e quali sono i rischi

    21/06/2017

    Il glutammato monosodico si caratterizza per essere un elemento che esalta la sapidità dei vari cibi e presenta un’azione aromatizzante che viene sfruttata in modo particolare all'interno dell’industria alimentare.

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Additivi