Messaggio di errore

  • Deprecated function: Optional parameter $data declared before required parameter $name is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $data declared before required parameter $name is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $file declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $account declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $entity declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $account declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $values declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $view_mode declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $langcode declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).

Benessere animale

    Rapporto sul benessere animale del Food Veterinary Office

    09/12/2015

    Il Food Veterinary Office ha pubblicato un rapporto europeo sul benessere degli animali alla macellazione. Sulla base di audit in 13 Stati dell'UE, la relazione analizza l'efficacia dei controlli ufficiali per garantire che agli animali siano risparmiati dolore, angoscia o sofferenza durante l'abbattimento.

    Categoria Notizia: 

    Via libera all’etichetta “senza promotori della crescita” nelle carni USA

    07/10/2015

    Una decisione appena presa dal Dipartimento dell’Agricoltura statunitense potrebbe costituire un punto di svolta per l’allevamento delle carni vendute al dettaglio.

    Categoria Notizia: 

    Benessere animale, le attività di controllo ufficiale per l'anno 2014

    09/09/2015

    La relazione annuale 2014 sui controlli effettuati in Italia sulla protezione degli animali durante il trasporto redatta dal Ministero della Salute in ottemperanza all’art. 27 del Regolamento (CE) N 1/2005, sintetizza l’attività di controllo svolta dalle AUSL, dagli Uffici Veterinari per gli adempimenti comunitari (UVAC) del Ministero della salute, dai Posti di Ispezione Frontaliera (PIF) e dagli Organi di Polizia, nell’anno precedente (2014) l’invio della relazione alla Commissione europea.

    Categoria Notizia: 

    Australia lancia indagine su carne halal non etichettata

    01/09/2015

    Un'inchiesta del Senato Australiano che si concludera in novembre, sostiene che nel Paese si mangia carne halal o kosher senza informare i consumatori. La macellazione senza stordimento degli animali viene richiesta da musulmani ed ebrei per produrre carne da etichettate come halal e kosher. Tuttavia in Australia legalmente non è obbligatorio apporre questa informazione sull'etichetta.

    Categoria Notizia: 

    I consumatori europei vogliono informazioni sul benessere degli animali al macello

    12/06/2015

    L'associazione Veterinaria inglese (BVA) ha richiesto alla Commissione Europea di gestire il problema dell'etichettatura della carne provniente da animali non storditi prima della macellazione, dopo che uno studio ha rilevato che il 72% dei consumatori europei vuole sapere se la carne che acquista proviene da animali non sottoposti a stordimento.La macellazione senza stordimento in Europa è permessa solo tramite deroga alla legislazione.

    Categoria Notizia: 

    Taglio della coda nel suino italiano: l’impatto sul benessere in allevamento

    08/06/2015

    Sono stati recentemente pubblicati i risultati conclusivi di uno studio realizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie sulla possibilità di allevare il suino pesante italiano evitando la rimozione chirurgica della coda (caudectomia). Nei suini la morsicatura della coda è un comportamento anomalo di difficile gestione, con conseguenze anche gravi sulla salute degli animali (ferite gravi, ascessi, piemia). La normativa comunitaria prevede che la caudectomia sia limitata quanto più possibile.

    Categoria Notizia: 

    Il benessere delle vacche da latte nei piccoli allevamenti

    09/06/2015

    I fattori che influenzano il benessere delle vacche da latte nei piccoli allevamenti sono gli stessi che valgono per altri sistemi di allevamento, concludono gli esperti dell'EFSA. Il parere scientifico pubblicato oggi passa in rassegna una serie di informazioni sugli allevamenti di piccole dimensioni e propone uno strumento per valutare il benessere delle vacche.

    Categoria Notizia: 

    Benessere animale report Italia 2013

    12/03/2015

    Nel 2013 negli allevamenti del nostro paese non si sono riscontrate carenze di rilievo per quanto attiene il benessere animale. E’ quanto risulta dalla Relazione annuale sui controlli effettuati in Italia per la protezione degli animali in allevamento, predisposta dal Ministero della Salute. Il documento sintetizza l’attività svolta dalle Aziende sanitarie locali (ASL)in base alle indicazioni sulla programmazione minima ed ai criteri di valutazione del rischio forniti con il Piano Nazionale Benessere Animale (PNBA) 2010.

    Categoria Notizia: 

    Efsa: consultazione sul benessere delle vacche da latte

    11/12/2014

    L’EFSA ha avviato una pubblica consultazione sui piccoli allevamenti di vacche da latte. Nel documento è compresa una panoramica sul numero di vacche da latte nell’UE e sulle variazioni di dimensione tra gli allevamenti dei vari Paesi. L’analisi è parte integrante di un parere scientifico sul benessere delle vacche da latte negli allevamenti di piccole dimensioni, la cui pubblicazione è prevista nel 2015. Si invitano le parti interessate a trasmettere i propri commenti entro il 30 gennaio 2015.

    Categoria Notizia: 

    L’impronta ecologica della carne consumata in Italia è tra le più alte d’Europa

    03/12/2014

    Per la prima volta un team internazionale di ricercatori tra i quali Simone Bastianoni, del Dipartimento di Scienze fisiche, della terra e dell’ambiente dell’Università di Siena, insieme al Dipartimento di Ecologia globale della Carnegie Institution for Science di Stanford e l’Università della California di Irvine, ha calcolato l’impronta ecologica di due tra i principali gas serra, il metano (CH4) e il protossido d’azoto (N2O). La novità è che il calcolo è stato fatto tenendo presente tutta la carne che si consuma in un paese e non solo quella prodotta da allevamenti nazionali.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Abbonamento a RSS - Benessere animale