Contaminanti del cibo

    Agenzia francese ANSES: rapporto sul Bisfenolo A

    10/04/2013

    Dopo 3 anni di studio sulla valutazione sanitaria dell'uso del Bisfenolo A si confermano i sospetti sui problemi collegati all'impiego di questa sostanza nell'ambito alimentare. È quanto emerge da un rapporto realizzato dall'agenzia francese per la sicurezza alimetnare e ambientale Anses.Per la prima volta il documento riporta studi non solo sull’esposizione alimentare, ma anche dati sull'inalazione ambientale e per via cutanea.

    Categoria Notizia: 

    Efsa e pesticidi nel cibo

    12/03/2013

    Secondo un documento redatto dall'Efsa oltre il 97% dei campioni di alimenti contiene residui di sostanze chimiche che però rientrano entro i limiti consentiti. Il rapporto sui residui di pesticidi ha anche valutato l'esposizione e ha concluso che la situazione non rappresenta un rischio a lungo termine per la salute dei consumatori.

    Categoria Notizia: 

    Aflatossine mais e catena alimentare - Linee guida

    28/01/2013

    Il ministero della Salute ha elaborato le procedure per gestire l’emergenza aflatossine, sia a livello di autocontrollo sia per quanto riguarda il controllo ufficiale. Nel documento sono indicate le indicazioni operative straordinarie per ridurre i livelli di aflatossine nel mais mediante tecniche di pulizia e altri trattamenti fisici.

    Categoria Notizia: 

    Origine della carne, lo scandalo del Burger King fa pressioni sulla legislazione europea.

    29/01/2013

    Dopo lo scandalo dei giorni scorsi, quando in un fast food della Burger King è stata ritrovata carne di cavallo in hamburger di manzo, 10 milioni di hamburger sono stati ritirati dal mercato.Ma per qualche giorno c’è stato anche un sospetto- grave – sulla sicurezza alimentare: il Ministro dell’Ambiente, Mary Creagh, aveva infatti enfatizzato come probabile la presenza di un farmaco veterinario potenzialmente cancerogeno per l’uomo- questo in ragione di episodi che in passato legavano la carne equina macellata con il rinvenimento di tale sostanza.

    Categoria Notizia: 

    Con le padelle antiaderenti aumenta il rischio di osteoartrite

    19/02/2013

    Le molecole chimiche contenute nel rivestimento antiaderente di pentole e padelle sono associate a un aumento del rischio di sviluppare l’osteoartrite. A svelarlo è uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Health Perspectives, che ha pubblicato uno studio dell’Università di Yale che ha focalizzato l’attenzione sui perfluorinati, composti utilizzati in centinaia di processi industriali e contenuti in diversi prodotti che utilizziamo tutti i giorni oltre alle pentole antiaderenti.

    Categoria Notizia: 

    Mercurio nel cibo

    03/01/2013

    L’Efsa ha stabilito dosi settimanali tollerabili (TWI) destinate a proteggere la salute dei consumatori dagli effetti nocivi causati dall'eventuale presenza di metilmercurio e mercurio inorganico nel pesce. Se per la generalità dei cittadini è improbabile che l’esposizione pal metilmercurio (la forma più tossica) negli alimenti superi la TWI, la probabilità di raggiungere questo livello aumenta per gli abituali consumatori di pesce.

    Categoria Notizia: 

    Troppo arsenico nel riso USA, la soluzione adottata in Sardegna

    01/01/2012

    La battaglia di Consumer Reports contro l'arsenico nei cibi è giunta a una nuova puntata. Dopo il processo al succo di mele di qualche mese fa, è ora la volta del riso, uno degli alimenti più diffusi al mondo, e anche uno di quelli dove è più facile l'accumulo del metallo, soprattutto a causa delle condizioni di coltura in acqua (le contaminazioni più gravi derivano proprio da falde acquifere inquinate).

    Categoria Notizia: 

    Bisfenolo A: l’Anses presenta un nuovo dossier.

    01/01/2012

    L’Agenzia francese Anses ( Agence nationale de sécurité sanitaire ) ha inviato un dossier all'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), nel quale si sostiene che il bisfenolo A deve essere classificato come gravemente tossico per la riproduzione.

    Categoria Notizia: 

    Sostanzialmente invariati i livelli di acrilammide negli alimenti in base a una recente relazione dell'EFSA

    01/01/2012

    L'Autorità europea per la sicurezza alimentare ha pubblicato la relazione annuale sui livelli di acrilammide negli alimenti in 25 Paesi europei. Il report non rivela alcun cambiamento di rilievo rispetto all'ultima relazione per la maggior parte delle categorie di alimenti valutate.

    Categoria Notizia: 

    Le tovagliette di carta per alimenti non devono essere colorate. Una legge poco rispettata

    01/01/2012

    McDonald's e molti fast-food usano tovagliette colorate con fotografie e disegni che però non sono adatte \"per alimenti\". La legge vieta qualsiasi tipo di foto, colori o immagini, ma molti lo dimenticano.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Contaminanti del cibo