Contaminanti del cibo

    CNR: una proteina del latte contro la ‘mozzarella blu’

    15/10/2014

    Uno studio condotto presso l’Ispa-Cnr di Bari ha permesso di identificare il pigmento alla base della colorazione del formaggio e di mettere a punto un metodo innovativo per inibire lo sviluppo di tale alterazione. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Food Microbiology.

    Categoria Notizia: 

    Progetto europeo per analizzare i contaminanti nel pasto degli italiani

    13/10/2014

    Per la prima volta l’Italia rappresentata dall’Istituto Superiore di Sanità partecipa al progetto europeo, TDS-Exposure destinato a perfezionare e standardizzare l'esposizione a contaminanti chimici attraverso l'asunzione di nutrienti e alimenti. L'intento è di capire quante sostanze sono assunte attraverso il cibo   dagloi europei e capire se ci sono rischi.

    Categoria Notizia: 

    Rischi alimentari non prevedibili, chi è responsabile?

    24/07/2014

    Con sentenza 15824 dello scorso 8 luglio, la Corte di Cassazione ha motivato un “obbligo di sicurezza” da parte dell’acquirente di merce (nel caso specifico, olive in salamoia con erbe e peperoncino rosso inquinato da Sudan 3) destinata al consumo alimentare umano, nei confronti del consumatore finale.

    Categoria Notizia: 

    Codex Alimentarius: limiti più rigidi per piombo nel latte artificiale e arsenico nel riso

    23/07/2014

    La Commissione congiunta della Fao (Organizzazione delle nazioni unite per l’alimentazione e l’agricoltura) e dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità) che gestisce gli standard alimentari – ha adottato questa settimana nuove norme per la tutela dei consumatori, fra le quali la definizioni dei livelli massimi accettabili di piombo nel latte artificiale e di arsenico nel riso.

    Categoria Notizia: 

    No allarmi infondati su ormoni carne, Commissione Europea: la filiera UE è sicura

    16/07/2014

    “Non vi sarebbero prove di raggiri sistematici con ormoni e antibiotici, e la Commissione Europea sta facendo tutto il possibile per mantenere sotto controllo la situazione”: questo il messaggio che la Direzione Generale Salute e Consumatori della CE ha affidato ai social media, in risposta ad alcuni casi emersi di recente, circa la diffusione illegale degli ormoni nella filiera zootecnica UE.

    Categoria Notizia: 

    Troppo mercurio nel pesce. Altroconsumo analizza 46 campioni

    11/06/2014

    La presenza di mercurio nei pesci grossi è un problema diffuso: per questo motivo Altroconsumo ha realizzato un test su 46 campioni di pesce di taglia grossa (spada, tonno, smeriglio, verdesca, palombo). I risultati sono anche peggiori di quello che si prevedeva. Sono state trovate tracce di metallo in tutti i campioni. In molti casi i valori erano  elevati e otto lotti  sono risultati fuori legge, a causa di un contenuto di mercurio superiore a 1 mg/kg.

    Categoria Notizia: 

    Alimentare: è Italiano il cibo meno contaminato in UE e nel mondo

    05/06/2014

    Dopo il primato in Europa dell’anno scorso sulla sicurezza alimentare, con il numero di prodotti agroalimentari con i residui più bassi, l’Italia migliora ancora: i residui chimici oltre il limite calano da un già basso 0,3 per cento ad addirittura uno 0,2%. Tali risultati sono 9 volte inferiori a quelli della media europea, che peggiora, passando dall’1,6% di irregolarità dello scorso anno all’1,9% e addirittura oltre di 32 volte inferiori a quelli extracomunitari (6,5 per cento di irregolarità).

    Categoria Notizia: 

    Messico e Coppa del Mondo: positività al clenbuterolo nella carne bovina e l'allenatore della nazionale di calcio ne vieta il consumo ai suoi atleti

    29/05/2014

    L'allenatore della nazionale di calcio del Messico, in procinto di partecipare alla Coppa del Mondo, ha vietato ai suoi atleti il consumo di carne bovina, una mossa volta ad evitare la positività ai test antidoping. La carne è risultata contaminata da clenbuterolo, sostanza impiegata anche come dopante per migliorare le prestazioni sportive . L'Agenzia mondiale antidoping ha ammesso che la carne bovina prodotta in Messico sia stata contaminata da tale sostanza provocando positivitàall'antidoping in 5 giocatori già durante la Gold Cup 2011.

    Categoria Notizia: 

    USA: gli otto cibi che consumati crudi sono ritenuti più a rischio

    23/04/2014

    Negli Stati Uniti, la diffusione della tendenza a consumare cibo crudo, perché ritenuto più sano e nutriente, sta sollevando preoccupazioni da parte del mondo sanitario. Questi alimenti possono contenere agenti patogeni, che vengono distrutti solo dal calore della cottura. Utilizzando la banca dati online dei Centers for Disease Control, il Washington Post ha pubblicato una tabella con gli otto alimenti a maggior rischio, se consumati crudi o poco cotti.

    Categoria Notizia: 

    I rischi reali del pesce al mercurio.

    19/03/2014

    Il problema del mercurio nel pesce solleva molte perplessità tra i consumatori, soprattutto quando alcune trasmissioni televisive come alcuni servizi del programma Le Iene , descrivono la questione in modo allarmistico. In questa intervista a Maurizio Ferri, medico veterinario e membro del Consiglio Direttivo SIMeVeP (società italiana di medicina veterinaria preventiva) tutte le risposte alle domande dei consumatori.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Contaminanti del cibo