Obesità

    Nestlé e il mea culpa sul junk food

    03/06/2021

    Nestlé riconosce che il 60% dei suoi prodotti non è sano, né potrà mai esserlo.

    COVID-19: una condizione di obesità ne accresce le complicanze

    15/03/2021

    La comunità scientifica internazionale considera ormai l’obesità sia come una malattia a sé stante sia come una condizione che aumenta la probabilità di sviluppare una vasta gamma di malattie croniche. Meno noto è, però, il fatto che una condizione di obesità accresce anche l’eventualità che le malattie infettive portino a gravi conseguenze. Questo è diventato ancora più evidente durante la diffusione globale del virus SARS-CoV-2 e nella conseguente pandemia di COVID-19.

    Categoria Notizia: 

    Azienda Usl Modena: monitoraggio e azioni per contrastare il sovrappeso

    03/03/2021

    Due bambini su dieci sono sovrappeso, un bambino su dieci soffre di obesità; tre adulti su dieci e quattro anziani su dieci sono in sovrappeso e oltre il 15% di persone in entrambe le categorie è in condizione di obesità.

    Categoria Notizia: 

    World Obesity Day: studio su obesità e Covid-19

    04/03/2021

    Le persone affette da obesità (anche lieve) sono maggiormente a rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19 che possono portare fino al decesso. A un anno dallo scoppio della pandemia, diversi studi hanno confermato che quanto più l’eccesso di peso è marcato, tanto più elevato è il rischio che corre chi risulta positivo all’infezione da Sars-CoV-2. A dimostrarlo sono anche i resoconti di chi vive quotidianamente le terapie intensive.

    Categoria Notizia: 

    Epicentro: "Obesità e rischio di complicanze e morte in persone affette da COVID-19"

    29/10/2020

    Sono molti, infatti, gli studi che hanno evidenziato che la presenza di obesità (specie nei giovani adulti) aumenta il rischio di complicanze e morte in persone affette da COVID-19. L’obesità è di per sé associata a diversi problemi di salute che possono aumentare questo pericolo: disfunzioni respiratorie, livelli alti di infiammazione, alterata risposta immune a infezioni virali, presenza di altre patologie associate.

    Categoria Notizia: 

    Interventi per l’accoglienza, il triage, la valutazione ed il trattamento del paziente con disturbi della nutrizione e dell’alimentazione. Percorso lilla in pronto soccorso

    15/10/2020

    Molte persone affette da disturbi della nutrizione e dell’alimentazione non ricevono una diagnosi e un trattamento appropriato; rivolgersi al Pronto Soccorso può quindi costituire una forma, per quanto impropria o forzata, di richiesta di aiuto. Soprattutto l’accesso in emergenza può rappresentare una preziosa occasione di ingaggio del paziente per l’avvio di un percorso terapeutico specialistico.

    Categoria Notizia: 

    Video della settimana: Report Onu sulla biodiversità

    16/09/2020

    L'umanità si trova a un bivio: il report dell'Onu sulla biodiversità lancia un allarme sul deterioramento della relazione tra uomo e natura quando la pandemia impone invece un diverso paradigma.

    La conferma arriva dal Global Biodiversity Outlook 5 (GBO-5), pubblicato dalla Convenzione delle Nazioni Unite sulla diversità biologica: si tratta di un dossier su progressi e criticità in relazione ai 20 obiettivi globali di biodiversità concordati nel 2010 e con una scadenza per il 2020.
    Solo 6 sono stati centrati in maniera parziale.

    Categoria Notizia: 

    Canada: le nuove linee guida sul tema dell'obesità intesa come "malattia cronica complessa"

    02/09/2020

    Erano 62 gli esperti di varie discipline coinvolti e hanno impiegato tre anni e mezzo per vagliare oltre 500 mila studi usciti nella letteratura scientifica negli ultimi anni, ma alla fine ce l’hanno fatta: i medici canadesi hanno redatto le nuove Linee guida p

    Ministero della Salute: Piano Nazionale della Prevenzione 2020-2025

    24/08/2020

    Il Piano nazionale della prevenzione (Pnp) è parte integrante del Piano sanitario nazionale, affronta le tematiche relative alla promozione della salute e alla prevenzione delle malattie e prevede che ogni Regione predisponga e approvi un proprio Piano.

    Categoria Notizia: 

    Secondo il report Passi e Passi d'Argento in Italia 4 adulti su 10 sono in eccesso ponderale

    09/07/2020

    Scarsa attività fisica, poca frutta e verdura in tavola e in lotta con la bilancia. E’ questa la fotografia scattata dai Sistemi di sorveglianza Passi (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia) coordinati dall’ISS sulla popolazione 18-69 anni (Passi) e sugli ultra65enni (Passi d’argento).

    E’ la prima volta che i dati delle due sorveglianze escono contemporaneamente sulle tematiche comuni in modo da consentire una lettura integrata su questi aspetti dai 18 in su.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Obesità