Messaggio di errore

  • Deprecated function: Optional parameter $data declared before required parameter $name is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $data declared before required parameter $name is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $file declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $account declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $entity declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $account declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $values declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $view_mode declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).
  • Deprecated function: Optional parameter $langcode declared before required parameter $entity_type is implicitly treated as a required parameter in require_once() (line 342 of /var/www/alimenti-salute.it/includes/module.inc).

Unione Europea

    La Commissione Europea avvia una consultazione pubblica su frutta e verdura

    01/01/2012

    Bruxelles ha deciso di approfondire il problema dello scarso consumo di ortofrutticoli nei vari Paesi e ha lanciato una consultazione pubblica invitando a partecipare tutte le parti interessate (consumatori, produttori, distributori...).Le risposte verranno inserite in una relazione che dovrebebro essere applicate a partire dal 2014. É possibile inviare opinioni fino al 9 settembre.

    Categoria Notizia: 

    Mangimi biologici: nuovo regolamento europeo

    01/01/2012

    Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea è stato pubblicato il 14 giugno 2012 il nuovo regolamento sui mangimi biologici. Tra le novità di rilievo la proroga fino al 31 dicembre 2014 della possibilità di introdurre in allevamenti biologici - in caso di necessità - pollastrelle non biologiche, e di utilizzare nell’alimentazione animale dei monogastrici fino al 5% di mangimi proteici non biologici.

    Categoria Notizia: 

    Formazione, finanziamenti UE per i controllori ufficiali

    01/01/2012

    E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la decisione (2012/C 129/03) del 3 maggio scorso chestabilisce il finanziamento da parte della Commissione Europea dei corsi di formazione per il personale delle autorità competenti preposto ai controlli ufficiali in materia di: sicurezza di mangimi e alimenti, salute e benessere degli animali e salute delle piante.Il provvedimento rientra nel programma \"Migliorare la formazione per rendere più sicuri gli alimenti\", finanziato, per il 2012, con 16.170.000 euro.

    Categoria Notizia: 

    Benessere animale: la commissione sollecita intervento sulle scrofe

    01/01/2012

    La Commissione ha invitato gli Stati membri a garantire la piena applicazione del divieto relativo ai sistemi di stabulazione individuale per le scrofe a partire dal 1° gennaio 2013. La Direttiva 2008/120/CE del Consiglio dice che a partire dal 1° gennaio 2013, le scrofe e le scrofette siano allevate in gruppo per circa due mesi e mezzo del periodo di gravidanza in tutte le aziende che contano almeno dieci scrofe. I suini saranno quindi trasferiti da piccoli box individuali a strutture più rispettose del benessere degli animali.

    Categoria Notizia: 

    Nuove regole in Europa per i succhi di frutta

    01/01/2012

    L'Ue ha approvato una nuova direttiva sul commercio di succhi di frutta che entrerà in vigore al più tardi all'inizio di giugno. La norma dovrà essere recepita dagli Stati membri entro 18 mesi. Le nuove regole cercano di limitare le scritte fuorvianti in etichetta come quelle sull'aggiunta di zuccheri.

    Categoria Notizia: 

    La Cinta Senese ha ottenuto il marchio Dop

    01/01/2012

    La carne fresca dei suini della razza Cinta Senese ha ottenuto il riconoscimento di Denominazione d'Origine Protetta. La tipicità del prodotto è la presenza di una certa quantità di grasso di marezzatura che riduce le perdite di acqua durante la fase di cottura sul fuoco. Le carni sono usate per la preparazione di salami, prosciutti, capicolli ecc. L’area geografica di produzione è il territorio amministrativo della Toscana fino all’altitudine di 1.200 metri, altitudine oltre la quale le condizioni ambientali risultano sfavorevoli all’allevamento.

    Categoria Notizia: 

    Trasporto animale, più controlli in vista

    01/01/2012

    A Bruxelles si continua a discutere di trasporto animale. Nell'ultimo incontro della commissione Agricoltura del Parlamento europeo, a fine febbraio, questo argomento è stato al centro della relazione presentata da Janusz Wojciechowski che ha messo l'accento sull'aumento del numero di animali trasportati e in particolare di bovini (+ 8%). Per la maggior parte dei casi si tratta di animali destinati al macello, motivo per il quale il relatore ha invitato a incentivare il trasporto della carne piuttosto che degli animali vivi.

    Categoria Notizia: 

    Finanziamento UE a sostegno di studi di sorveglianza volontari sulla perdita di colonie di api

    01/01/2012

    La Decisione di Esecuzione della Commissione del 21 dicembre 2011 prevede lo stanziamento di un contributo pari a 3.750.000 euro per la realizzazione di studi di sorveglianza volontari sulla perdita di colonie di api nel periodo che va dal 1° gennaio 2012 al 30 giugno 2013. Il contributo per un massimo del 70% si limita ai costi concernenti test di laboratorio e personale espressamente incaricato di effettuare i campionamenti e di controllare lo stato di salute degli apiari e di colonie di api.

    Categoria Notizia: 

    Identificazione elettronica bovini, Senato esamina proposta UE

    01/01/2012

    La Commissione agricoltura del Senato sta esaminando la \"Proposta di regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica il regolamento CE 1760/2000 per quanto riguarda l'identificazione elettronica dei bovini e che sopprime le disposizioni relative all'etichettatura facoltativa delle carni bovine\".È stata la Commissione Europea a proporre lo scorso agosto l'introduzione, su base volontaria, di un sistema di identificazione elettronica per i bovini (EID).

    Categoria Notizia: 

    Il Parlamento chiede misure urgenti per dimezzare lo spreco alimentare nell'UE

    01/01/2012

    Ogni anno, fino al 50% di cibo commestibile viene sprecato nelle case degli europei, nei supermercati e ristoranti e lungo la catena di approvvigionamento alimentare, mentre 79 milioni di cittadini UE vivono al di sotto della soglia di povertà e 16 milioni di persone dipendono dagli aiuti alimentari. Il Parlamento ha chiesto giovedì misure urgenti per dimezzare entro il 2025 gli sprechi alimentari e per migliorare l'accesso al cibo per i cittadini più vulnerabili.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Abbonamento a RSS - Unione Europea