Frittura

Da uno studio dell'Università autonoma di Madrid emerge una notizia apparentemente controcorrente rispetto a un concetto ritenuto importante all'interno delle linee guida sulla corretta alimentazione: il consumo di cibi fritti in olio di oliva o di girasole non è associato all'infarto e alle malattie cardiovascolari.

Data di pubblicazione: 
01/01/2012
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?