GINS FOOD GUSTO IN SALUTE: LA SALUTE A TAVOLA CREDENZE E ABITUDINI DEI GESTORI E DELLA POPOLAZIONE DELLA ROMAGNA

Nell’ ambito del progetto GINS FOOD i Dipartimenti di Sanità Pubblica dell’Ausl della Romagna insieme al Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna sede di Cesena, hanno promosso una indagine conoscitiva finalizzata alla conoscenza delle abitudini alimentari dei romagnoli per aumentare la possibilità per chi mangia fuori casa di consumare un pasto di qualità, gustoso e bilanciato dal punto di vista nutrizionale.

L’indagine ha coinvolto 165 gestori di locali nei territori di Cesena, Lugo, Bertinoro, Forlimpopoli e Rimini e 1228 cittadini romagnoli.

I gestori intervistati descrivono una clientela a pranzo, prevalentemente abituale, fatta di studenti e lavoratori che gravitano nella zona intorno al locale. Secondo i gestori intervistati i fattori che ostacolano maggiormente il consumo da parte dei clienti di piatti salutari a pranzo sono il costo e il tempo. Per quanto riguarda i cittadini, circa la metà degli intervisti ha esigenza di pranzare fuori durante la settimana lavorativa e spesso tutti i giorni. Dallo studio emerge l’esigenza di poter pranzare in tempi contenuti, poter trovare prodotti di qualità e gustosi, ad un prezzo ragionevole.

Leggi il report.

 

 


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?