Il Frigo Parlante. Quanto movimento è necessario per smaltire quello che mangi?

Cosa bisogna fare per smaltire le chilocalorie apportate da alcuni alimenti?

Il peso corporeo rappresenta il risultato misurabile del "bilancio energetico" tra quanta energia entra e quanta ne esce. Se si introduce più energia di quanta se ne consuma, l'eccesso viene depositato nel corpo sotto forma di grasso, soprattutto a livello di tessuto adiposo, con un aumento del peso. Se invece si introduce meno energia di quanta se ne consuma, il corpo utilizza le proprie riserve per far fronte alle richieste energetiche.

Avete idea delle chilocalorie apportate da alcuni alimenti e il tempo necessario per smaltirle, svolgendo alcune attività e considerando il valore medio del costo energetico tra uomo e donna?

Per esempio: per un sacchetto di patatine fritte si assumono 522 kcal, che si possono smaltire se si cammina velocemente in 2 ore e 15 minuti, se si va in bici in 1 ora e 30 minuti, da fermi in piedi in modo inattivo in 6 ore e se si stira in 1 ora e 24 minuti.

Consulta la tabella e il link: Edizione 2018 delle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana.

Abbiamo provato a fare qualche abbinamento seguendo la colazione, la pausa pranzo e la cena, in base alle voci sotto elencate.

Partiamo dalla colazione con una porzione di latte e dai 2 ai 4 biscotti secchi: in totale accumuliamo 208 kcal di energia, che potremmo smaltire camminando velocemente in 41 minuti, se mi muovo in bicicleta in 28 minuti, se sto inattivo in piedi in 1 ora e 52 minuti, però se decido di stirare in 45 minuti.

A metà mattinata, avendo tanta sete, bevo un'aranciata in lattina, ma non tocco cibo, quindi assumo 125 kcal di energia, che potrei smaltire camminando in 32 minuti, andando in bicicletta in 22 minuti, stando in piedi fermo in 86 minuti o se stiro in 24 minuti.

A pranzo decido di mangiare il panino che ho preparato a casa con prosciuto cotto e formaggio, ma avendo ancora un leggero languorino passo a prendere un gelato alla crema (così faccio due passi!), in questo caso ho assunto 580 kcal di energia, dovrei camminare velocemente per 2 ore e 28 minuti, oppure optare per 1 ora e 40 minuti di bicicletta, stando in piedi inattivo in 6 ore e 40 minuti o stirando in 2 ore e 40 minuti.

Infine a cena, opto per una porzione di pasta e fagioli e una mozzarella, per un totale di 553 kcal di energia, che smaltirei con una camminata veloce in 2 ore e 20 minuti, in bicicletta con 1 ora e 30, stando in piedi inattivo in 6 ore e 20 minuti, stirando in 2 ore e 30 minuti.

 

 

Tabella e parte del testo è stato tratto da Edizione 2018 delle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana, realizzata dal Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria (CREA), con il suo Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione e presentata a inizio dicembre 2019 al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Mipaaf).


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?