Efsa: la peste suina africana lentamente la malattia si propaga nell’UE

L'EFSA ha pubblicato il suo ultimo aggiornamento annuale sulla presenza di peste suina africana (PSA) nell'Unione europea.

Nel corso del periodo trattato dal rapporto - novembre 2018 sino a ottobre 2019 - la Cechia è stata dichiarata ufficialmente indenne da ASF. La presenza della malattia è stata tuttavia confermata in Slovacchia, per cui sono sempre nove i Paesi dell'UE interessati.

 

Epidemiological analyses of African swine fever in the European Union (November 2018 to October 2019)

Data di pubblicazione: 
31/01/2020
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?