Emillia-Romagna "Plastic Free"

Stoviglie, posate e bottiglie, grandi e piccole.

Plastica monouso il cui utilizzo, ormai così massiccio, l’Emilia-Romagna vuole ridurre drasticamente e superare.

Con l’obiettivo di passare gradualmente a soli materiali alternativi ed ecocompatibili. Unica eccezione, i presidi medico-sanitari.  

“PlasticFreER” è il Piano della Regione approvato dalla Giunta nell’ultima seduta per una strategia condivisa con enti pubblici, imprese, sindacati, associazioni e comunità scientifica per liberare dalla plastica usa e getta uffici, mense, sagre e feste e ripulire spazi pubblici, fiumi, mare e spiagge. Un percorso comune in 15 azioni per un’economia sempre più circolare e sostenibile.

 

LE 15 AZIONI DELLA STRATEGIA "PLASTIC FRE-ER"

Data di pubblicazione: 
18/11/2019
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?