L'esperienza degli Empori Solidali in Regione Emilia-Romagna

Per combattere la povertà alimentare e lo spreco di cibo, la Regione è impegnata da alcuni anni a valorizzare e promuovere gli Empori solidali che per numero e capillarità rappresentano una peculiarità della nostra regione.

In Emilia-Romagna ad oggi quelli attivi sono 23 e altri 5 apriranno a breve.

Si tratta di punti di distribuzione al dettaglio completamente gratuiti, realizzati per sostenere le persone con situazioni di disagio non solo attraverso l’aiuto alimentare, ma anche forme di sostegno relazionale.

Per gli approvvigionamenti, gli Empori si avvalgono delle donazioni da parte di aziende produttrici, della grande distribuzione organizzata e di piccoli esercizi locali, oltre a beni alimentari appositamente prodotti attraverso il Fondo di aiuti europei agli indigenti (Fead) e distribuiti dalla Fondazione Banco alimentare (la Onlus che si occupa del recupero di eccedenze alimentari e le redistribuisce alle strutture caritative).

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

Data di pubblicazione: 
22/02/2021
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?