Regione Emilia-Romagna: "Sale? A voi la scelta. Dall'8 al 14 marzo la settimana mondiale sulla riduzione del consumo del sale"

Dall'8 al 14 marzo 2021 ricorre la settimana mondiale della riduzione del consumo del sale che vuole promuovere un'alimentazione più sana e consapevole con il giusto apporto di sale giornaliero.

In questi ultimi dieci anni gli emiliano-romagnoli hanno dimostrato di essere sempre più attenti alle scelte alimentari riducendo il consumo medio di sale del 12%, anche grazie al ruolo di Regione e  Aziende sanitarie che da anni sono impegnate nella prevenzione delle patologie croniche e nella promozione di stili di vita e scelte alimentari sane e corrette.

Per i giovani meno sale significa migliore benessere delle ossa, per i meno giovani una dieta normosodica tiene sotto controllo la pressione arteriosa ed è un valido aiuto contro l’osteoporosi.

Una dieta povera di sodio contribuisce a una migliore funzionalità di cuore, reni e fegato.

In occasione della settimana della riduzione del consumo del sale, sul sito alimenti e salute si possono trovare informazioni, suggerimenti pratici, video animati e infografiche, ogni giorno per 7 giorni, al fine di sostenere scelte alimentari più sane.

 

LEGGI ANCHE: Meno sale e più salute, gli emiliano-romagnoli sempre più attenti alle scelte alimentari: in dieci anni consumo medio di sale ridotto del 12%

 

 

 

Data di pubblicazione: 
08/03/2021
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?