Notizie

In questa sezione sono pubblicate le notizie reperite in rete sulle tematiche correlate agli alimenti e alla salute

FAO: Superare le sfide idriche in agricoltura

07/10/2021

Nel mondo, circa 3 miliardi di persone vivono in aree agricole caratterizzate da alta o molto alta scarsità di risorse idriche.

Categoria Notizia: 

Conosci l'impronta idrica di quello che mangi?

16/06/2021

Quando si esportano i prodotti alimentari, si esporta anche l’acqua utilizzata per la loro produzione. Una nuova banca dati traccia una mappa della complessità e della resilienza di questa rete invisibile.

Categoria Notizia: 

Giornata mondiale dell'acqua: "Perché l'acqua è fondamentale per i sistemi alimentari sostenibili?"

22/03/2021

L'agricoltura è uno dei principali utenti dei prelievi di acqua dolce. Le colture irrigate, il bestiame, la pesca, l'acquacoltura e la silvicoltura rappresentano circa il 70% dei prelievi totali di acqua dolce a livello globale e oltre il 90% nella maggior parte dei Paesi meno sviluppati, di cui si stima che quasi il 67% sia utilizzato per l'irrigazione

Categoria Notizia: 

ISPRA pubblica il Rapporto nazionale pesticidi nelle acque

04/01/2021

Indagini che hanno riguardato 4.775 punti di campionamento e 16.962 campioni; nelle acque superficiali sono stati trovati pesticidi nel 77,3% dei 1.980 punti di monitoraggio, in quelle sotterranee nel 32,2% dei 2.795 punti. Le concentrazioni misurate sono in genere frazioni di µg/L (parti per miliardo), ma gli effetti nocivi delle sostanze si possono manifestare anche a concentrazioni molto basse.  Sono state cercate complessivamente 426 sostanze e ne sono state trovate 299.

Categoria Notizia: 

Acque minerali: imparare a leggere le etichette

22/09/2020

Come per gli alimenti, anche nel caso delle acque minerali, l'etichetta è la carta d'identità dove sono indicate tutte le caratteristiche che ci permettono di scegliere l'acqua più adatta a noi. Conoscere il significato dei diversi parametri annotati in etichetta è importante per poter interpretarla correttamente.

Residuo fisso, pH, durezza, temperatura, nitrati e nitrati: questi i parametri attraverso cui è possibile scegliere l'acqua più adatta a noi

Categoria Notizia: 

Economia circolare: approvate in Unione Europea nuove norme per aumentare il riutilizzo dell'acqua

03/07/2020

La nuova legge definisce per la prima volta a livello europeo i requisiti minimi per l'utilizzo delle acque di recupero (cioè le acque reflue urbane che sono state trattate in un impianto di bonifica) per scopi agricoli in modo sicuro, proteggendo le persone e l'ambiente. È stata adottata in via definitiva senza votazione, in apertura di sessione.

Categoria Notizia: 

Acqua del rubinetto: NON sussistono rischi di trasmissione della Covid-19

09/03/2020

Non aver paura di bere l’acqua del rubinetto perché:

Categoria Notizia: 

Scarsità idrica. L'Europa propone il riutilizzo delle acque reflue in agricoltura

27/01/2020

La scarsità idrica è un problema crescente in Europa. Per proteggere le risorse europee di acqua dolce, gli eurodeputati puntano alla promozione del riutilizzo delle acque nell’agricoltura.

Le risorse idriche sono sotto stress e ci si aspetta che la situazione peggiori a causa del cambiamento climatico. Secondo una stima, entro il 2030 la metà di tutti i bacini fluviali europei potrebbe essere affetta da scarsità idrica.

Categoria Notizia: 

I rischi chimici emergenti in Europa, le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS): cosa sono e dove le troviamo

22/01/2020

Al momento non è possibile effettuare valutazioni approfondite del rischio ambientale e sanitario di tutte le sostanze chimiche in uso in Europa a causa della grande varietà di sostanze chimiche e dei loro diversi usi. 

Le sostanze chimiche nuove continuano ad essere rilasciate nell'ambiente europeo, aumentando l'onere chimico totale per i cittadini e gli ecosistemi europei. L'identificazione precoce dei rischi emergenti è una delle attività dell'Agenzia europea dell'ambiente (AEA). 

Categoria Notizia: 

Nano-fogli di grafene catturano nuovi contaminanti nell'acqua potabile

20/12/2019

Messo a punto dai ricercatori degli Istituti per la sintesi organica e fotoreattività e per la microelettronica e microsistemi del Cnr un nuovo composito che rende più efficaci i filtri per rimuovere principi attivi di farmaci, cosmetici o detergenti presenti nella rete idrica e spesso non eliminati dai trattamenti convenzionali.

Lo studio è pubblicato su Nanoscale nell'ambito del progetto europeo Graphene Flagship.

 

Foto copertina fonte sito cnr.it

Categoria Notizia: 

Pagine


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?