Notizie

In questa sezione sono pubblicate le notizie reperite in rete sulle tematiche correlate agli alimenti e alla salute

Alimenti per l'infanzia, FIMP: troppe micotossine

01/01/2012

La Federazione Italiana Medici Pediatri ha sviluppato in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli, un’analisi sistematica di prodotti alimentari indirizzati all’infanzia. I primi risultati confermano la presenza di micotossine e altre sostanze al di sopra delle percentuali previste.

Categoria Notizia: 

Acqua: in Piemonte nuove regole per l'industria

01/01/2012

La Regione Piemonte ha approvato nuove “Linee guida per il controllo igienico sanitario della qualità delle acque utilizzate nelle imprese alimentari” che contengono indicazioni sulle modalità di gestione e sulla tipologia di controllo delle acque potabili, focalizzando l’attenzione sui processi in cui l’acqua può influenzare la salubrità del prodotto finale.

Categoria Notizia: 

Etichette poco trasparenti nei mercati rionali

01/01/2012

Il Movimento Difesa del Cittadino ha realizzato una rilevazione sulle etichette di ortofrutticoli e prodotti ittici venduti sulle bancarelle dei mercati rionali. Secondo il rapporto solo il 24% del campione esaminato risulta in regola per quanto riguarda l'ortofrutta, mentre la percentuale sale al 43% per il pesce. Tra le carenze più diffuse l'assenza dell'origine.

Categoria Notizia: 

Biscotti integrali, test di Altroconsumo: 7 su 16 contengono impurità

01/01/2012

Altroconsumo ha realizzato un test comparativo su 16 marche di biscotti integrali e ha trovato una serie di impurità in 7 prodotti che si sospetta essere peli di roditore.

Categoria Notizia: 

Aggiornamento dei dati della composizione in nutrienti dei salumi italiani

01/01/2012

Sono riportati i risultati dello studio effettuato dalL’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) ha divulgato i dati aggiornati sulla composizione dei salumi italiani. Il lavoro è stato realizzato con la Stazione Sperimentale Industria Conserve Alimentari (SSICA).

Categoria Notizia: 

Rasff settimana n° 7 del 2012

01/01/2012

Nella settimana n°07 del 2012 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi sono state 79 (11 quelle inviate dal ministero della Salute). L'elenco italiano non comprende allerta.

Categoria Notizia: 

Celiachia: informazione e tutela sanitaria in Emilia Romagna

01/01/2012

La Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Associazione Italiana Celiachia (AIC), sta portando avanti da anni un programma d'interventi e progetti innovativi per diagnosticare tempestivamente i nuovi casi, garantire assistenza e supporto a chi già sa di avere questa intolleranza alimentare e agevolare sempre più la commercializzazione di prodotti alimentari senza glutine.

Categoria Notizia: 

Entro fine anno pronto il primo hamburger artificiale

01/01/2012

Entro la fine di quest’anno sara’ pronto il primo hamburger ‘coltivato’ in laboratorio a partire da cellule staminali. Lo scopo delle ricerche è riuscire a sviluppare un modo efficiente di produrre carne in modo meno invasivo in vista dell’aumento della popolazione mondiale. La carne \"sintetica\" potrebbe contribuire a ridurre l’impatto ambientale fino al 60%.

Categoria Notizia: 

Carbendazim in succo d'arancia

01/01/2012

La FDA statunitense sta indagando sulla presenza di carbendazim, un principio attivo ad azione fungicida, in succhi di frutta prodotti con arance importate dal Brasile. L'utilizzo di tale fitofarmaco, applicato in campo sulle piante di arance, è approvato in Brasile ma non negli Stati Uniti nè in Europa. In base ad una preliminare valutazione del rischio sembra che il consumo di succo d'arancia con una bassa concentrazione di carbendazim non crei problemi per la salute dei consumatori.

Categoria Notizia: 

L'Efsa stabilisce i quantitativi di proteine per la popolazione

01/01/2012

L'Autorità per la sicurezza alimentare europea ha pubblicato un documento con i valori di riferimento delle proteine per: adulti, lattanti, bambini e donne in gravidanza o allattamento. Il gruppo di esperti ritiene che l’assunzione di proteine in Europa sia adeguata.

Categoria Notizia: 

Pagine


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?