Rassegna stampa

In questa sezione sono raccolte le notizie pubblicate dalla stampa a livello locale e nazionale

"Zoonosi" una definizione sconosciuta per l'80% degli italiani

03/05/2021

Nonostante la pandemia di Covid-19, la stragrande maggioranza degli italiani (8 su 10) dice di non aver mai sentito il termine 'zoonosi' con il quale si definisce il passaggio di una qualsiasi malattia dagli animali all'uomo e che dunque è all'origine del 'salto di specie' del

Per battere la Xylella puntare su biotech

07/05/2021

Gli agricoltori e i vivaisti europei chiedono alla ricerca e alle istituzioni Ue di accelerare sull'editing del genoma e le nuove biotecnologie per costituire varietà di ulivi e altre piante resistenti alla Xylella.

UE: la commissione apre al biotech in agricoltura. "Non tutto è Ogm"

29/04/2021

La normativa europea sugli Ogm non tiene il passo con il progresso tecnologico e va aggiornata, anche alla luce del Green Deal.

Api: monitorate attraverso "l'agricoltura di precisione"

03/05/2021

Secondo l'Istituto Superiore Sanità per la Protezione e la Ricerca Ambientale, le api sono responsabili "di circa il 70 per cento dell'impollinazione di tutte le specie vegetali viventi" nel mondo e garantisce "circa il 35 per cento della produzione globale di cibo".

Per ripulire il mare dal petrolio basterebbe una "spugna" di polline di girasole

03/05/2021

Sono circa 1000 le tonnellate di petrolio sversate in mare da navi petroliere nel 2020 secondo International Tanker Owners Pollution Federation (ITOPF). Una cifra certo ancora elevata, ma molto distante dalle oltre 600 mila che finivano in acqua alla fine degli anni ’70.

Riciclo: Italia prima in Europa

05/05/2021

L’Italia è il paese europeo con la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti pari al 79% con un’incidenza più che doppia rispetto alla media UE e ben superiore a tutti gli altri grandi paesi (la Francia è al 56%, il Regno Unito al 50%, la Germa

Unione Europea: approvata la vendita delle tarme della farina come alimento

04/05/2021

Le larve di tarma della farina (Tenebrio molitor, un coleottero) essiccate hanno ricevuto il via libera da parte degli Stati membri per entrare nel mercato europeo come ‘novel food’, i nuovi alimenti che richiedono una verifica di sicurezza da parte dell’Autorità europ

Il disturbo del "binge eating disorder": nei giovani può essere anche il troppo tempo trascorso davanti agli schermi

Pagine


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?