Vaiolo delle scimmie: in arrivo in Italia le prime 5.400 dosi iniziali

18/07/2022

"Le prime consegne di vaccini per il vaiolo delle scimmie arrivano oggi in Italia con 5.300 dosi iniziali per proteggere i cittadini e rispondere a questa epidemia".

Lo annuncia la commissaria europea alla salute Stella Kyriakides.

"I 6.000 casi di vaiolo delle scimmie nell'Unione europea, con un aumento del 50 per cento rispetto alla scorsa settimana, sono motivo di grave preoccupazione per la salute pubblica".

Categoria Notizia: 


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?