Normativa

    La normativa italiana a favore delle donazioni alimentari

    03/06/2019  2019 

    Legge n. 155 del 25 giugno 2003

    Legge di Stabilità per l’anno 2014 (n. 147 del 27 dicembre 2013)

    Legge n. 166 del 19 agosto 2016

    Nuova risoluzione del Parlamento Europeo

    Linee Guida Regione Lombardia per il recupero del cibo al fine di solidarietà sociale

    Regione Lombardia  2017 

    Il recupero, la raccolta e la distribuzione di alimenti a fine di solidarietà sociale non può prescindere dalla tutela del consumatore finale e quindi dalla sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti. Le presenti Linee Guida hanno lo scopo di supportare tutti coloro, operatori del settore alimentare e organizzazioni del terzo settore, che si approcciano alla tematica per valutare la fattibilità del percorso da intraprendere e quindi non può ritenersi esaustiva della materia “sicurezza alimentare”. 

    Regolamento CE 1069/2009 recante norme sanitarie relative ai sottoprodotti di origine animale e ai prodotti derivati non destinati al consumo umano

    Parlamento Europeo e del Consiglio  2017 

    Articolo  18:  Impieghi speciali nei mangimi 1. In deroga agli articoli  13 e  14 e nel rispetto di condizioni idonee a garantire il controllo dei rischi per la salute pubblica e degli animali, l’autorità competente può consentire la raccolta e l’uso di materiali di categoria 2, purché non provengano da animali abbattuti o morti a seguito dalla presenza, sospettata o effettiva, di una malattia trasmissibile all’uomo o agli animali, e di materiali di categoria 3 per l’alimentazione di:

    Legge 19 agosto 2016, n. 166

    2017 

    Comunicazione della Commissione: Orientamenti dell'UE sulle donazioni alimentari (2017/C 361/01)

    Commissione Europea  2017 

    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Normativa