allergie

    Neofobie ed allergie: aumentano nelle mense i bambini affetti da problemi alimentari

    26/07/2021

    Secondo i dati Istat del 2019 il 10,7% degli italiani sono affetti da allergie alimentari e i bambini ipersensibili a latte, uova, nocciole e altri cibi, sono raddoppiati negli ultimi 10 anni, arrivando a sfiorare le 600 mila unità

    FAO: sfoglia il nuovo opuscolo dedicato alle allergie alimentare

    31/03/2021

    Le allergie alimentari hanno un impatto molto forte sulla popolazione mondiale e tale impatto può essere letale. Le persone con allergie alimentari hanno solo opzioni limitate per prevenire le reazioni allergiche, sapendo esattamente cosa causa le allergie ed evitando il cibo in particolare.

    Categoria Notizia: 

    Arpae: speciali pollini e allergie

    22/02/2021

    L'Agenzia Prevenzione Ambiente Energia Emilia-Romagna (Arpae) ha pubblicato un questionario dedicato alle persone allergiche.

    Sul sito si legge: "Se sei una persona allergica, aiutaci a migliorare il servizio sui pollini fornito da Arpae compilando il questionario sui pollini. Negli ultimi anni si è assistito a un  progressivo aumento delle pollinosi e all´ampliamento della stagione pollinica delle specie allergeniche.

    Categoria Notizia: 

    L'esposizione alimentare della popolazione italiana al nichel è stata valutata dal National Total Diet Study  

    18/11/2020

    I dati di occorrenza sono stati combinati con i dati nazionali sui consumi individuali per stimare l'esposizione alimentare media e di alto livello dei sottogruppi di popolazione in base all'età e al sesso, sia a livello nazionale che per le quattro principali aree geografiche d'Italia

    L'esposizione alimentare cronica media di neonati e bambini piccoli, bambini, adolescenti, adulti e anziani è stata rispettivamente di 4,00, 4,57, 2,57, 1,55 e 1,47 μg / kg di peso corporeo al giorno. 

    Categoria Notizia: 

    Allergia al nichel: come difendersi

    02/09/2020

    Generalmente la concentrazione di Nichel negli alimenti è inferiore a 0,5 mg /kg.

    Contro le allergie di stagione due litri d'acqua al giorno

    04/05/2020

    Bere poco favorisce la produzione di istamina, aumentando così l'insorgere di reazioni allergiche.

    È quanto riporta In a Bottle (www.inabottle.it) in un focus tra corretta idratazione e salute.

    Efsa: a quanti mesi i neonati possono iniziare un'alimentazione complementare?

    12/09/2019

    La Commissione europea ha chiesto un parere scientifico all'Efsa per aiutarli a determinare la giusta fascia d'età per l'introduzione dell'alimentazione complementare (ovvero lo svezzamento) nella dieta di un bambino. 

    Questa età è stata valutata considerando gli effetti sugli esiti sanitari, sugli aspetti nutrizionali e sullo sviluppo del bambino e dipende dalle caratteristiche e dallo sviluppo dell'individuo. 

    Categoria Notizia: 


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - allergie