funghi

    Regione Emilia-Romagna: peste suina africana prorogata la sospensione di caccia e raccolta tartufi

    09/02/2022

    In merito alla minaccia di diffusione del contagio da Peste suina africana o PSA presso la popolazione suina selvatica e di allevamento sul territorio regionale, con atto del Presidente n° 7/2022 sono state disposte misure valide su alcune aree ed in vigore fino al 31 gennaio.

    Categoria Notizia: 

    Il latte prodotto non dalle mucche ma in laboratorio da funghi

    22/11/2021

    Entro il 2023 potremmo trovare nei negozi del latte di mucca prodotto senza il contributo del bovino principe della produzione casearia.

    Ricerca italiana: micotossine emergenti negli insilati di mais

    11/08/2021

    La contaminazione con micotossine delle materie prime preoccupa sia per la salute degli animali, sia per quella del consumatore.

    Aggiungere funghi al pasto aumenta l'assunzione di micronutrienti come vitamina d

    11/02/2021

    Oltre che per il gusto, ecco un'altra ragione per aggiungere i funghi al proprio pasto: lo rendono più nutriente, aumentando l'assunzione di diversi micronutrienti, compresi quelli di cui più spesso si può essere carenti, come la vitamina D, senza alcun aumento di calorie, sodi

    Istituto Zooprofilattico della Lombardia e dell'Emilia-Romagna: "I funghi: prevenzione delle intossicazioni"

    15/09/2020

    Al Centro Antiveleni di Milano (ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda), dal 1998 al 2019, sono pervenute 17.190 richieste di consulenza per intossicazione da funghi, il numero reale dei casi è sicuramente maggiore, sia perché coinvolti più commensali, sia perché non tutti si rivolgono al CAV di Milano. I sintomi determinati dall’ingestione di funghi velenosi o non commestibili, sono vari e in rapporto con la specie fungina implicata; in alcuni gravi casi, il fegato ha subito danni irreparabili che hanno portato al trapianto, quando è stato possibile, (20 casi).

    Categoria Notizia: 

    Regione Emilia-Romagna: "speciale funghi"

    20/09/2019

    Ogni anno si verificano in Italia casi di intossicazione, anche mortali, causati dall'ingestione di funghi velenosi. Raccogliete solo le specie di funghi commestibili che conoscete bene, se avete dei dubbi, rivolgetevi al più vicino Centro micologico o al Servizio Igiene degli Alimenti (SIAN), Dipartimento di Sanità Pubblica, della vostra Azienda Usl.

     

    Categoria Notizia: 


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - funghi