ricerca.

    Dieta ricca di dolci attenua la sensibilità a questo sapore, incoraggiando l'obesità

    09/05/2019

    Da tempo medici e nutrizionisti sospettano che le persone obese o sovrappeso eccedano con il cibo perché meno sensibili ai sapori rispetto a chi non ha chili di troppo.

    Ma è l'obesità che modifica il senso del gusto o è il consumo esagerato di alcuni cibi a intervenire sulle nostre papille? In altre parole: da dove ha inizio il problema? (si legge su Focus).

    Categoria Notizia: 


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - ricerca.