scuola

    Programma latte nelle scuole: un'occasione per far conoscere ai bambini i prodotti del territorio

    29/11/2021

    "Latte nelle Scuole" è un programma promosso dall'Unione Europea e realizzato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (MIPAAF). Il progetto, rivolto ai bambini tra i 6 e gli 11 anni che frequentano la scuola primaria, ha lo scopo di incrementare il consumo di latte e di prodotti lattiero-caseari e di accrescere la consapevolezza dei benefici di una sana alimentazione.

    Gli obiettivi del progetto comprendono:

    Categoria Notizia: 

    Alimentazione e Ambiente: il contributo di MaestraNatura

    26/10/2021

    Si è svolto il 28 ottobre 2021 il consueto incontro con gli insegnanti degli Istituti Comprensivi scolastici distribuiti su tutto il territorio nazionale per la presentazione del programma MaestraNatura. Il workshop di quest’anno è focalizzato sull’impatto della produzione alimentare sull’ambiente considerando anche la possibilità di agire concretamente su fronti diversi per coniugare necessità nutrizionali e sostenibilità.

    Categoria Notizia: 

    1^ festa dell'educazione alimentare: educazione alimentare fondamentale per fare scelte consapevoli

    14/06/2021

    Durante la "prima festa dell'educazione alimentare" che si è tenuta a metà giugno, la scuola può svolgere un ruolo fondamentale nell'accrescere la consapevolezza degli studenti rispetto alle scelte alimentari, contribuendo altresì in maniera positiva al processo di transizione ecologica che l'Unione europea pone tra le proprie priorità di azione.

    Categoria Notizia: 

    Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia (SNAP)

    01/04/2021

    La pastorizia – il sistema tradizionale di allevamento estensivo a pascolo brado di diverse specie animali – è un’attività che associa tradizionalmente forme di produzione di qualità con servizi socio-ambientali, come il mantenimento della biodiversità e del paesaggio e la gest

    "Scopri le meraviglie di frutta e verdura. CREA, gioca e impara": un quaderno didattico adatto a tutti i bambini

    14/09/2020

    Tornano sui banchi gli alunni della maggior parte delle regioni italiane. Tra di essi, crescono stabilmente quelli affetti da DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento, tra cui la dislessia), passati, secondo i dati MIUR dallo 0,7% del 2010/2011 al 3,2% del 2017/2018. Il CREA, in considerazione di chi ha queste difficoltà, ha utilizzato in un quaderno di educazione alimentare un font specifico, creato da Easyreading Multimedia e pensato per le persone con dislessia, ma facilitante per tutti.

    Categoria Notizia: 

    Video della settimana: "Prevenzione a scuola"

    Regione Emilia-Romagna. Educazione alimentare: bio nelle mense scolastiche, spreco alimentare, km 0 e dieta mediterranea

    13/07/2020

    Mangiare sano e biologico, conoscere il percorso dei cibi dalla terra alla tavola, senza inutili sprechi. L’Emilia-Romagna dà l’esempio e si fa notare, anzi premiare, con oltre 5 milioni di euro, la cifra più alta in Italia, di risorse nazionali per l’impegno nelle mense bio, cui si aggiungono oltre 200 mila euro l’anno per iniziative di informazione e promozione del biologico nelle scuole da Piacenza a Rimini.

    Categoria Notizia: 

    Sindaco Sala: "l'acqua del Sindaco è buona e costa pochissimo". Distribuite 100mila borracce agli studenti

    12/09/2019

    Sono 100 mila in totale le borracce che sono state distribuite negli istituti scolastici del Comune di Milano - comprese le scuole private e paritarie - della città: 60 mila sono destinate alle scuole primarie e 40 mila alle secondarie di primo grado.

    Categoria Notizia: 

    DIRITTO & INFORMAZIONE DI A&S

    30/08/2019

    XII Puntata

    "Panino da casa": non esiste un "diritto soggettivo" a mangiare il panino portato da casa nell'orario della mensa e nei locali scolastici.

    Categoria Notizia: 

    DIRITTO & INFORMAZIONE DI A&S

    28/03/2019

    Terza puntata. "Mensa scolastica o panino domestico?"

    Saranno presumibilmente le Sezioni Unite a decidere se gli alunni potranno scegliere tra il pasto portato da casa (o confezionato autonomamente) e la refezione offerta dalla scuola.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - scuola