tetraidrocannabinolo

    Semi di canapa e derivati: i limiti massimi di tetraidrocannabinolo ammesso negli alimenti

    28/01/2020

    Pubblicato il 15 gennaio 2020 in Gazzetta Ufficiale il decreto 4 novembre 2019 che fissa i valori delle concentrazioni massime (limiti massimi) di tetraidrocannabinolo (THC) totale ammissibili negli alimenti ai fini del controllo ufficiale.

    Questi gli alimenti ammessi e i limiti massimi previsti dal decreto:

    Categoria Notizia: 


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - tetraidrocannabinolo