Articoli e rassegna stampa su etichettatura

Safe Food Advocacy Europe boccia il Nutriscore

22/09/2022

L'etichetta Nutriscore resta un sistema di informazione nutrizionale fuorviante, anche con le modifiche che migliorano la classificazione di alimenti come l'olio d'oliva.

I Georgofili bocciano l'etichetta a semaforo

16/09/2022

Un recente studio del centro comune di ricerca della Commissione europea (JRC) ha stabilito che l’etichetta a semaforo sugli alimenti (Nutriscore) è da preferire a quella a batteria (Nutrinform Battery) in quanto più immediata alla comprensione dei consumatori.

Come funziona la classificazione NOVA?

06/09/2022

La classificazione NOVA è un sistema che ordina gli alimenti in base all’intensità della trasformazione a cui essi sono stati sottoposti.

Studio: ridurre il consumo di prodotto ultra-processati. L'etichetta nutrizionale non basta!

09/09/2022

Gli alimenti non sono caratterizzati solo dalla loro composizione e qualità nutrizionale, ma anche dal grado di lavorazione a cui sono sottoposti.

Nutriscore: no dell'Antitrust

02/09/2022

L’Antitrust ha decretato il no alle etichette a semaforo, tipo Nutriscore, che i supermercati Carrefour Italia, Gd e Iterdis avevano già iniziato ad utilizzare nel nostro Paese sui prodotti private label.

NutrInform Battery diventa anche una app

18/07/2022

NutrInform Battery diventa anche una app. Semplice e intuitiva fornisce in un click informazioni immediate sulle calorie e nutrienti presenti negli alimenti, consentendo così ai consumatori di seguire una dieta varia e equilibrata.

Categoria Notizia: 

Etichettatura degli alimenti: la posizione dei Georgofili

21/04/2022

In Europa sono stati proposti nel tempo vari sistemi volontari di etichettatura fronte pacco, dal keyhole scandinavo al nutrinform italiano, ai semafori anglosassoni, al Nutri-score francese.

Etichetta ambientale degli alimenti: la Danimarca fa da apripista

21/04/2022

Lo scorso 16 aprile Rasmus Prehn, ministro per il Cibo, l’agricoltura e la pesca della Danimarca ha annunciato un’iniziativa che pone il paese all’avanguardia nella lotta ai cambiamenti climatici: lo stanziamento di 1,2 milioni di euro per finanziare lo studio

Etichetta ambientale degli imballaggi, rimandata al 31 dicembre 2022 l’entrata in vigore della legge

23/03/2022

A fine anno è stato pubblicato il Decreto Milleproproghe contenente una serie di proroghe, appunto, e rinvii di scadenze.

Nutrinform Battery. Mipaaf: lo strumento che aumenta le conoscenze nutrizionali sul prodotto

15/02/2022

"Con la proposta del sistema italiano di etichettature nutrizionali, il NutrInform, l'Italia intende guardare al futuro dei sistemi agroalimentari europei, poiché' il nostro Paese non può accettare la tendenza verso un modello di omologazione dei prodotti agroalimentari". 

Categoria Notizia: 

Pagine


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?