Articoli e rassegna stampa su etichettatura

ICQRF: Guida pratica all’etichettatura degli oli d’oliva (2° edizione)

04/02/2019

La normativa europea sull’etichettatura ha fissato il principio che “Per ottenere un elevato livello di tutela della salute dei consumatori e assicurare il loro diritto all’informazione, è opportuno garantire che i consumatori siano adeguatamente informati sugli alimenti che consumano...”.

Categoria Notizia: 

Etichettatura, l’indicazione di origine obbligatoria per tutti gli alimenti

01/02/2019

C’è chi è vuol sapere la provenienza di tutto ciò che compra, chi non se ne cura perché non gli importa quanto il suo prosciutto cotto abbia viaggiato, chi non se ne preoccupa perché compra solo da fidati produttori locali.

FAO, come incidono le etichette alimentari sulla nostra salute

29/01/2019

Hai fatto i tuoi buoni propositi per la tua salute. Quando fai la spesa scegli fra due o più prodotti e scegli l'opzione migliore. Come? Leggendo l'etichetta.

Le etichette, le diamo per scontate, ma sono  estremamente importanti per la nostra salute e benessere. Garantiscono che l'alimento sia quello che pensiamo e che i prodotti siano nutrienti comedovrebbero . Le etichette ci informano su ingredienti e nutrienti.

Con la globalizzazione, è sempre più difficile sapere chi produce il nosto cibo e da dove esso provenga. Le etichettature affidabili ci aiutano a colmare queste lacune. 

FAO e  the World Health Organization (WHO) stanno lavorando insieme attraverso il Codex Alimentarius Commission per fissare standard globali dell'etichettatura alimentare. I paesi devono attenersi a questi standard di etichettatura alimentare specialmente quando i prodotti sono venduti nel mercato globale.

Categoria Notizia: 

Da domani in vigore l'etichetta sul pane

20/12/2018

Il pane che ha subito processi di surgelazione e congelamento o che contiene additivi chimici e conservanti non potrà più essere venduto per fresco e dovrà obbligatoriamente avere una etichetta con la scritta “conservato” o a durabilità prolungata.

Panettoni e pandori “senza” (glutine, lattosio, zuccheri aggiunti…)

13/12/2018

La tradizione è il punto di partenza. Panettoni e pandori da sempre vedono arricchita la loro ricetta classica con farciture, liquori, glasse e altre coperture.

Etichette per vegani: Commissione Ue registra iniziativa cittadini

12/11/2018

l metodo più diffuso fra i consumatori per sapere se un cibo è adatto a vegetariani e vegani è semplicemente quello di andare a vedere la lista degli ingredienti, mentre sono su base volontaria le indicazioni che si possono trovare su alcuni alimenti (come la dicitura “vegan”).

Etichettatura: disposizioni nazionali sull'indicazione facoltativa di qualità "prodotto di montagna"

04/10/2018

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.227 del 29-09-2018 il Decreto Ministeriale 2 agosto 2018 recante “Istituzione del logo identificativo per l'indicazione facoltativa di qualita' «prodotto di montagna» in attuazione del decreto ministeriale n. 57167 del 26 luglio 2017”.
 

Categoria Notizia: 

Italian sounding ‘migliora’ l’etichetta

20/09/2018

“Made in italy”, “product of Italy”, “solo ingredienti italiani” e via dicendo… Anche, e soprattutto, nel cibo l’italianità è ancora un valore su cui puntare. Non si tratta soltanto di una suggestione patriottica.

Etichette, anche il Belgio adotta il Nutriscore

12/09/2018

L'onda lunga del contestato NutriScore arriva anche in Belgio, secondo paese europeo dopo la Francia ad adottare questo sistema di etichettatura su base volontaria.

Italia presenta a Ue la sua proposta etichetta nutrizionale

27/08/2018

Nessun semaforo o colore a indicare cibi 'buoni' o 'cattivi', ma un'icona a forma di batteria come quella degli smartphone per visualizzare la presenza di calorie, grassi, grassi saturi, carboidrati e sale negli alimenti, per porzione.

Pagine


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?