Linee Guida

    Linee guida per il controllo ufficiale delle imprese alimentari che producono e/o somministrano alimenti non confezionati preparati con prodotti privi di glutine, destinati direttamente al consumatore finale

    Regione Emilia-Romagna  05/11/2018  2018 

    In conformità al Regolamento CE n. 41/2009, le imprese alimentari che intendono produrre alimenti senza glutine devono garantire la sicurezza dei prodotti ed in particolare il rispetto del limite previsto dalla normativa vigente per tali alimenti (glutine < 20 ppm).

    Linee guida regionali per il controllo ufficiale delle imprese alimentari che producono e/o somministrano alimenti senza glutine

    Regione Emilia-Romagna  05/11/2018  2018 

    La presenza negli alimenti di sostanze indesiderate in grado di provocare in alcuni soggetti la comparsa di patologie anche gravi costituisce indubbiamente un problema emergente per la sanità pubblica; anche l’attenzione del legislatore comunitario da diverso tempo si è rivolta al controllo del rischio Allergeni, attraverso l’emanazione di specifica regolamentazione.

    Linee guida sulle tolleranze analitiche applicabili in fase di Controllo ufficiale

    Ministero della Salute  05/11/2018  2018 

    L’obiettivo delle linee guida è di fornire una linea guida sia alle Autorità che effettuano il controllo ufficiale sia agli operatori del settore alimentare (OSA) sulla tolleranza applicabile alla dichiarazione dei nutrienti in etichetta, nell’ottica di assicurare una corretta informazione ai consumatori.

    Comunicazione della Commissione del 13.7.2017 riguardante la fornitura di informazioni su sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze figuranti nell'allegato II del regolamento (UE) n. 1169/2011

    1. La comunicazione è volta a coadiuvare le imprese e le autorità nazionali nell'applicazione delle nuove prescrizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011 relative all'indicazione della presenza di talune sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze (articolo 9, paragrafo 1, lettera c), e allegato II del regolamento).
    2. Rispetto alla precedente direttiva 2000/13/CE1, il regolamento (UE) n. 1169/20112 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori ("il regolamento") definisce nuovi requisiti in materia di etichettatura degli allergeni.

    Linee guida per i controlli sulla etichettatura delle carni bovine - D.M. 25 febbraio 2005 MIPAF

    Guida all'etichettatura degli alimenti

    Il documento canadese tratta tutte le informazione in materia di etichettatura e pubblicità degli alimenti, pertanto rappresenta un utile strumento per l'industria volto alla protezione dei consumatori (in francese).

    L'etichetta degli alimenti preconfezionati

    Regole e suggerimenti per la dichiarazione in etichetta di sostanze o prodotti che provocano allergie e intolleranze

    Food labeling guide

    Linee guida carni bovine 2002 Indicod

    Innovation in food labelling - FAO 2010

    Questo manuale fornisce informazioni riguardo diritti e responsabilità e illustra come si sono sviluppate le politiche sull'etichettatura .

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Linee Guida