Indicazione del Paese di origine o luogo di provenienza, la Commissione in ritardo

La Commissione Europea, in base al regolamento 1169 del 2011, avrebbe dovuto… stabilire tramite atti di esecuzione, norme circa la possibilità o modalità di indicare il paese di origine o luogo di provenienza per diverse categorie alimentari, quali latte, latte e latticini come ingrediente, prodotti mono-ingrediente, carni diverse da quella bovina, ovicaprina, suina e di pollame- o ancora, carni trasformate usate come ingrediente, prodotti trasformati, ingredienti che costituiscono più del 50% di un alimento.

Data di pubblicazione: 
04/12/2014
Categoria Notizia: