Mangiare meno carne

Studio Commissione UE: mangiare meno carne diminuisce emissione CO2 Meno carne vuol dire da 50 a 266 milioni di tonnellate di CO2 in meno. Lo rivela uno studio commissionato dalla Commissione europea a due istituti di ricerca tedeschi, il Fraunhofer Institute for systems and innovation research e il LEI Wageningenm, secondo i quali se i cittadini europei rinunciassero per un giorno alla settimana a mangiare carne nel 2020 potrebbero tagliare 50 milioni di tonnellate di emissioni di CO2, che salirebbero a 200 riducendo le calorie e mangiando piu’ frutta e verdura, per arrivare fino a 266 milioni diventando tutti vegetariani.

Data di pubblicazione: 
22/05/2013
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?