Valutazione EFSA sul deterioramento delle carni durante lo stoccaggio e il trasporto

L’EFSA ha valutato gli effetti di tempo e temperatura sulla crescita dei batteri della decomposizione in carni fresche, carne di maiale, agnello e pollame. I suoi esperti hanno utilizzato modelli predittivi per confrontare la crescita di batteri della decomposizione con la crescita di batteri patogeni (che provocano malattie) e hanno concluso che i batteri della decomposizione, alle stesse condizioni, crescono più rapidamente.

Data di pubblicazione: 
04/07/2016
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?