Biologico

    Agricoltura biologica sostenibile in serra

    05/06/2018

    Il Regolamento CE 889/08 sulla produzione biologica, attualmente vigente, non prevede delle norme specifiche per la produzione biologica in ambiente protetto.

    I cereali minori, una grande promessa per l’agricoltura biologica

    24/04/2018

    Rispetto al frumento tenero convenzionale, è stato dimostrato che i cereali minori (segale, avena, spelta, piccola spelta e farro) mantengono una concentrazione più elevata di micronutrienti. Crescono bene in terreni poveri e non richiedono elevati apporti esterni. È dimostrato che i sistemi agricoli caratterizzati da un’elevata biodiversità possono adattarsi meglio alle mutevoli condizioni ambientali. È quindi logico che le azioni che incoraggiano tale biodiversità siano essenziali per la solidità e la sostenibilità dell’ecosistema.

    Categoria Notizia: 

    Parlamento Europeo: prodotti biologici, regole più rigide per le importazioni

    19/04/2018

    Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva, nuove regole per sostenere la produzione biologica e garantire che solo i prodotti biologici di alta qualità siano importati nell'UE.

    In breve gli obiettivi sono: garantire l'alta qualità dei prodotti biologici, aumentare la produzione biologica nell'UE ed evitare la contaminazione da pesticidi chimici o fertilizzanti sintetici.

     

    Categoria Notizia: 

    Biologico: approvato in via definitiva il decreto controlli

    07/03/2018

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso mese in via definitiva il decreto legislativo recante disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica. La norma attua la delega contenuta nel Collegato agricoltura e aggiorna le disposizioni ferme al 1995, adeguandole anche alle sopravvenute leggi europee.  

    Categoria Notizia: 

    L'agricoltura biologica nella programmazione PSR 2014-2020

    07/03/2018

    Il documento illustra le strategie poste in essere dalle Regioni e Province Autonome italiane a favore dello sviluppo del settore biologico nell'ambito dei Programmi di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020, adottati dalla Commissione europea nel 2015 e aggiornati al 31 dicembre 2017.

    La Regione che ha scelto di investire maggiormente nel sostengo all’agricoltura biologica è la Calabria, che ha destinato alla M11 il 22% delle risorse del Programma, mentre in Valle d’Aosta si registra la percentuale più bassa (1,7%).

    Categoria Notizia: 

    Commissione Europea: in arrivo nuove norme sul biologico

    13/12/2017

    Allevatori del biologico possono attualmente alimentare i propri animali (suini e avicoli) fino al 5% con mangimi da proteine non biologiche secondo il Regolamento CE 889/2008. La Commissione Europea ha deciso di intraprendere le misure necessarie per implementare un regolamento che estenda questa deroga fino al 31/12/2018. Senza questo intervento, a partire dal gennaio 2018, la legislazione avrebbe richiesto una dieta con mangimi 100% biologici per avicoli e suini. in Europa. Inoltre si attendono nuove regole europee sulla produzione biologica e sull'etichettatura dei prodotti biologici.

    Categoria Notizia: 

    Proteina derivata da vegetali potrebbe sostenere la produzione biologica

    20/11/2017

    Uno studio danese mostra come una proteina derivata dalla biomassa verde potrebbe costituire un ingrediente mangimistico promettente per l'allevamento suino e avicolo biologico in Europa.

    Categoria Notizia: 

    Schema decreto per le produzioni biologiche: organismi di controllo e sanzioni

    14/11/2017

    Intesa in stallo: sul decreto che disciplina i controlli sulle produzioni biologiche le Regioni rilanciano tutti gli emendamenti. 

    Biologico, crescono vendita diretta e mense scolastiche

    22/09/2017

    Il bio preferisce la vendita diretta. Nel 2016, salgono del 3% rispetto al 2012, le imprese agricole biologiche che praticano la vendita diretta al consumatore (2.879 aziende contro 2.795. fonte Biobank).

    Il biologico piace: più 20% di vendite nella GdO

    13/06/2017

    Il biologico si conferma in buona salute. Mentre le vendite alimentari sono sostanzialmente ferme, il bio registra invece un aumento di vendite del 20% nella grande distribuzione e del 15% nei negozi specializzati, i due principali canali di vendita.

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Biologico