Api

    Salute delle api: EFSA definisce le esigenze in materia di raccolta dati

    23/05/2017

    Il gruppo di lavoro dell'EFSA ha pubblicato un rapporto in cui definisce i requisiti cui la raccolta dei dati sul campo dovrà attenersi per poter alimentare un suo apposito modello di valutazione dei rischi per le api.

    Categoria Notizia: 

    Rischi ambientali e sanitari dell’utilizzo di antimicrobici in apicoltura

    20/04/2017

    E' stato pubblicato sul portale del Ministero della Salute il testo del parere sul rischio ambientale, sanitario e di sicurezza alimentare legato all’utilizzo di farmaci contenenti antibiotici destinati alla terapia di malattie nelle api del Comitato Nazionale Sicurezza Alimentare incaricato dal Ministero della Salute.

    Categoria Notizia: 

    Revoca delle misure restrittive contro Aethina Tumida in Sicilia

    09/02/2017

    La Sezione salute e benessere animale del Comitato permanente piante, animali, alimenti e mangimi dell'Unione Europea ha approvato la modifica alla decisione di esecuzione 2014/909/EU, che revoca per la Sicilia le misure restrittive per l’apicoltura adottate contro il parassita Aethina tumida.

    Categoria Notizia: 

    EFSA: Parere Scientifico sulla salute delle api

    26/10/2016

    Come fanno gli scienziati a valutare la salute di una colonia di api? EFSA ha pubblicato una parere scientifico che risponde a questa domanda. Una colonia, ad esempio, è considerata sana quando la sua struttura demografica, il suo comportamento e la sua produzione di prodotti dell'alveare è adeguata in relazione al ciclo di vita annuale, alla localizzazione geografica e se viene utilizzata in agricoltura come servizio di impollinazione. 

    Categoria Notizia: 

    Inaugurato il nuovo sito web \"# Efsa4Bees\" sulla salute delle api

    08/03/2016

    L'EFSA ha inaugurato un nuovo sito web dedicato alle proprie attività in tema di salute delle api. # Efsa4Bees conterrà importanti informazioni sul progetto EFSA di valutazione dei rischi connessi ai molteplici fattori di stress per le api (MUST-B), ma anche su altri lavori scientifici attinenti, in settori come i pesticidi, la salute degli animali e i rischi ambientali.

    Categoria Notizia: 

    Come le api possono contribuire ad aumentare la sicurezza alimentare di 2 miliardi di piccoli agricoltori, a costo zero

    23/02/2016

    Cosa hanno in comune i cetrioli, la senape, le mandorle e l'erba medica? Apparentemente molto poco. Ma c'è una cosa che li accomuna: tutti questi prodotti devono la loro esistenza al servizio delle api.

    Categoria Notizia: 

    Salute delle api: rapporto ANSES sui fattori di stress

    16/11/2015

    L’agenzia per la sicurezza alimentare francese ANSES (Agence nationale de sécurité sanitaire de l’alimentation, de l’environnement et du travail) ha pubblicato i risultati di un’indagine sui fattori di stress in colonie di api derivanti dall’utilizzo di pesticidi e di altri agenti infettivi. La ricerca si è svolta tra febbraio 2013 e luglio 2015 con la partecipazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

    Categoria Notizia: 

    Aethina tumida in Italia: la situazione epidemiologica

    30/09/2015

    Aethina tumida è un coleottero parassita degli alveari, esotico nell’intera Unione europea, in grado di determinare notevoli danni, dal consumo delle scorte di polline e miele fino ad arrivare alla distruzione dell’intera covata. Il 16 settembre 2015 è stata confermata la presenza di adulti ed una larva in un apiario sito nel Comune di Taurianova (RC). L’apiario era costituito da 32 famiglie formate all'inizio di agosto e destinati all’impollinazione del lampone. Delle 32 famiglie presenti e visitati, otto sono risultati infestati.

    Categoria Notizia: 

    Neonicotinoidi: l’uso di spray fogliari confermato come rischio per le api

    02/09/2015

    I pesticidi neonicotinoidi applicati sotto forma di spray fogliari rappresentano un rischio per le api, conferma l'EFSA. L'Autorità ha pubblicato le proprie valutazioni sui rischi per le api da clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam per tutti gli usi che non siano la concia delle sementi e il trattamento in forma granulare.

    Categoria Notizia: 

    Il Ministero della Salute chiede all’Agenzia regionale LAORE ( Regione Sardegna ) di interrompere la divulgazione di informazioni fuorvianti divulgate con le “schede tecniche di apicoltura”

    07/05/2015

    “La divulgazione di informazioni fuorvianti – si legge nella nota del Ministero – oltre a rappresentare una grave inosservanza della normativa, può comportare ripercussioni negative rilevanti in termini di sicurezza alimentare”.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Api