Associazione Italiana Celiachia: emergenza per l'acquisto degli alimenti senza glutine

25/05/2020

Con la determina n. 7504 del 05/05/2020 la Regione Emilia Romagna ha accolto la richiesta di AIC Emilia Romagna, in via emergenziale e per agevolare l’acquisto di alimenti senza glutine per le persone con celiachia, di poter spendere il buono mensile anche al di fuori della propria regione di residenza o domicilio.

A questo link è possibile trovare le procedure, valide per il periodo di validità delle misure restrittive indicate dal Governo.

Dal 9 al 17 maggio c'è stata la Settimana Nazionale della Celichia, quest’anno fortemente condizionata dall’emergenza.

Il focus di quest’anno è la politica sanitaria e la necessità, di cui AIC (Associazione Italiana Celiachia) si fa portavoce da moltissimo tempo, di consentire a tutti i pazienti di accedere a un’assistenza più funzionale, moderna, trasparente, efficacie e uguale per tutti. La soluzione c’è, come ampiamente dimostrato da alcune buone pratiche virtuose: si chiede la dematerializzazione e la circolarità del buono in ogni regione italiana. L’emergenza sanitaria che tutti stiamo vivendo ha ulteriormente messo in luce i problemi che i pazienti affrontano quotidianamente e che le misure di contenimento hanno rafforzato.

Questo tema è stato raccontato attraverso il sito www.settimanadellaceliachia.it.

 

Categoria Notizia: 


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?