Obiettivo UE: aumentare del 25% i terreni agricoli coltivati biologicamente entro il 2030

25/05/2020

La strategia Farm to Fork (F2F) dell'UE ha fissato un obiettivo del 25% di terreni agricoli nell'UE coltivati ​​biologicamente entro il 2030, un aumento di tre volte.

La strategia, che è stata pubblicata mercoledì (20 maggio) dopo diversi ritardi, sottolinea il potenziale dell'agricoltura biologica per la salvaguardia dell'ambiente dell'UE e la creazione di un sistema agricolo sostenibile.

Per sostenere l'adozione di pratiche sostenibili, la strategia ha offerto nuovi "eco-schemi" come un importante flusso di finanziamenti a sostegno di pratiche come l'agricoltura di precisione, l'agro-ecologia, l'agro-silvicoltura e l'agricoltura carbonica.

Il settore biologico ha registrato un boom durante la pandemia di COVID-19, con vendite più elevate di prodotti biologici segnalate in vari stati membri.

Categoria Notizia: 
Parole chiave: 


Questa pagina ti è stata utile?

Perché?