Feba: i dati del cibo raccolto per i bisognosi nel 2019 in tutta Europa

Scopri le figure delle diverse collezioni alimentari nazionali, paese per paese:

  • Albania: 7-8 dicembre, nei supermercati CONAD

Il cibo raccolto ieri dalla Food Bank Albania aiuterà le persone che hanno sofferto il terremoto.

  • Austria - 30 novembre:

Il nostro membro austriaco Wiener Tafel ha raccolto 30 tonnellate di alimenti non deperibili in 64 negozi Lidl in tutto il paese.

  • Belgio - 14-20 novembre
  • Repubblica Ceca - 23 novembre:

Questa raccolta di alimenti è stata la più ampia di sempre nella Repubblica Ceca. Più di 382 tonnellate di prodotti alimentari e di igiene sono state raccolte in oltre 750 mercati e negozi dalla Federazione ceca delle banche alimentari . Più di 4.500 volontari sono stati coinvolti in questa raccolta di alimenti. E la storia continua: aziende e produttori hanno promesso di organizzare raccolte alimentari per le banche alimentari nella Repubblica Ceca. Una collezione online ha anche permesso alle persone di fare una donazione, anche se non erano in grado di andare in un negozio il giorno della raccolta.

  • Estonia: 13-14 dicembre
  • Francia - 29 novembre al 1 ° Dicembre:

Le banche alimentari in Francia hanno recuperato 11.000 tonnellate di alimenti non deperibili, equivalenti a 22 milioni di pasti, grazie all'aiuto di 130.000 volontari!

  • Grecia: 6 dicembre

7.514 sacchi di alimenti di lunga durata sono stati offerti alla Food Bank Greece ! Più di 400 volontari sono stati coinvolti in questa raccolta di cibo ad Atene.

  • Ungheria - 22-24 novembre:

L'Associazione ungherese della Banca alimentare ha raccolto 283 tonnellate di cibo, in 207 negozi in tutta l'Ungheria. 5.400 volontari hanno partecipato a questa raccolta nazionale di alimenti.

  • Irlanda : ultima settimana di novembre-prima settimana di dicembre, nei negozi Aldi
  • Italia - 30 novembre:

8.100 tonnellate sono state raccolte durante la 23a Food Collection del Banco Alimentare in Italia. Grazie alle donazioni le Banche alimentari in Italia saranno in grado di ridistribuire l'equivalente di 16.200.000 di pasti. La quantità di cibo raccolto, insieme a quanto recuperato dalla Food Bank nella sua attività ordinaria durante tutto l'anno, sarà distribuito a circa 7.500 organizzazioni di beneficenza che assistono oltre 1,5 milioni di persone.

  • Lituania - 25-26 ottobre:

La 28a collezione di cibo lituana è stata organizzata da Maisto bankas in 417 supermercati e negozi di alimentari in 72 città. Sono stati coinvolti 8.814 volontari. In totale sono stati raccolti 443.500 articoli alimentari non deperibili per un valore di 464.900 euro. Il pubblico lituano aveva risposto alla richiesta di aiuto per fornire alimenti ricchi di proteine: la quantità di carne in scatola donata era quasi il doppio rispetto al solito. Anche le donazioni di pesce in scatola avevano superato il solito livello. Gli altri oggetti più donati tradizionalmente erano pasta, cereali, zucchero e olio. Il cibo raccolto sarà distribuito prima di Natale a oltre 50.000 persone bisognose.

  • Polonia - 29-30 novembre :

Il nostro membro polacco ha raccolto 783 tonnellate di cibo in 3.000 negozi durante la sua raccolta di prodotti natalizi. Tutto questo grazie ai generosi donatori e all'aiuto di 53.000 volontari!

  • Portogallo - 30 novembre al 1 ° dicembre
  • Serbia - 11-13 ottobre :

30 organizzazioni benefiche sono state coinvolte nella raccolta di alimenti organizzata da Food Bank Belgrade , che ha avuto luogo in 62 negozi Delhaize situati in 16 città serbe. In totale, sono stati raccolti 8.082 chili a beneficio delle banche alimentari.

  • Slovenia - 14-21 ottobre in alcune compagnie :

Più di 37 tonnellate di diversi prodotti alimentari sono state raccolte da 24 aziende e gruppi. 10 volontari della Banca alimentare slovena SIBAHE hanno partecipato all'azione, con il compito di raccogliere il cibo da diversi luoghi al termine della raccolta.

  • Spagna - 22-24 novembre :

21.000 tonnellate di cibo sono state raccolte in 3 giorni in 11.000 negozi. 120.000 volontari sono stati coinvolti in questa raccolta di alimenti. Leggi il comunicato stampa (in spagnolo) qui .

  • Svizzera - 22-23 novembre:

184 tonnellate di cibo sono state raccolte durante il "Samedi du Partage" in Svizzera, per un totale di 338 tonnellate di cibo insieme alla raccolta primaverile. Questo è un record per il nostro Partage membro svizzero !

  • Ucraina - 16 ottobre:

Nell'ambito della Giornata mondiale dell'alimentazione 2019, i dipendenti del gruppo METRO hanno lavorato come volontari in collaborazione con i rappresentanti delle organizzazioni di beneficenza per informare i clienti del gruppo METRO sull'importanza di combattere gli sprechi alimentari e invitarli a donare cibo per le persone bisognose. Oltre a questa iniziativa, il Gruppo METRO, insieme a Food Bank Ukraine , ha aiutato 23 organizzazioni di beneficenza in 17 città di tutta l'Ucraina.

  • Regno Unito - 21-23 novembre nei negozi Tesco

FareShare ha raccolto 261 tonnellate di cibo nei negozi Tesco, grazie al maggior numero di volontari mai coinvolti!

Data di pubblicazione: 
07/01/2020
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?