Progetto Enea: una miniera nelle acque reflue

Riutilizzare acque reflue depurate per irrigare i campi è solo uno degli obiettivi del progetto Value Ce-In: si aggiungono il recupero e il reimpiego di materie prime seconde e il trattamento di contaminanti, per esempio le microplastiche.

Coordinato da Enea e finanziato dalla Regione Emilia Romagna, il progetto punta a utilizzare soluzioni hi-tech, biotecnologie innovative e nuovi modelli di business per valorizzare l’intera catena del trattamento depurativo delle acque reflue sia municipali che industriali, secondo i principi dell’economia circolare.

 

Data di pubblicazione: 
27/08/2019
Categoria Notizia: 



Questa pagina ti è stata utile?

Perché?