Benessere animale

    Benessere dei bovini da latte, luci e ombre nella UE

    controllo ufficiale
    13/12/2017

    Nonostante le molteplici attività e i progetti in corso in Europa, i dati a disposizione rendono "quasi impossibile delineare un quadro generale del livello di benessere animale raggiunto dal settore lattiero-caseario dell'Unione Europea". La Direzione Generale della Salute e della Sicurezza Alimentare della Commissione Europea ci ha comunque provato con l'overview report che fotografa la situazione al 2016 e che è stato da poco pubblicato.

    Categoria Notizia: 

    Nuovo dispositivo per la performance degli strumenti di stordimento

    17/11/2017

    E' stato concepito un nuovo dispositivo che misura la performance degi strumenti di stordimento per una maggiore tutela del benessere animale alla macellazione.

    Il nuovo dispositivo supporta tutti gli strumenti di stordimento a proiettile captivo esistenti e produce dati misurabili  per i requisiti dell'audit sul benessere animale.

     

    Categoria Notizia: 

    Commissione Europea: Ridurre il taglio delle code nei suini si può fare

    16/11/2017

    La caudofagia è un problema multifattoriale, e non esiste una soluzione miracolosa. Ogni allevatore, ove necessario in stretta collaborazione con un veterinario, dovrebbe esaminare sei fattori e trovare le soluzioni che funzionano meglio per il suo allevamento. Materiali di arricchimento, comfort termico e qualità dell'aria sono solo alcuni dei fattori che devono essere monitorti per impedire la caudofagia.

    Categoria Notizia: 

    Rettifica

    Rettifica della direttiva 2010/63/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 settembre 2010, sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici

    Benessere animale in etichetta

    25/10/2017

    In Italia la grande maggioranza delle vacche sono allevate in stalla, senza avere mai accesso al pascolo. Anche le vacche allevate per produrre lnoti formggi DOP vivono esclusivamente nelle stalle e purtroppo, , persino le vacche allevate in sistemi biologici non hanno sempre l’accesso al pascolo

    Compassion in World Farming per una zootecnia sostenibile

    12/10/2017

    L'associazione anialista Compassion in World Farming (CiWF) organizza una conferenza di due giorni a Londra coinvolgendo società alimentari multinazionali allevatori, e ricercatori per una produzione zootecnica globale sostenibile.

    Revisori europei esaminano le misure di benessere animale

    12/10/2017

    La Corte dei conti europea esaminerà le misure riguardanti il benessere degli animali. La Corte dei conti europea verificherà se la Commissione europea e gli Stati membri hanno contribuito efficacemente al conseguimento degli obiettivi dell’UE in materia di benessere degli animali. È la prima volta che un audit della Corte si focalizza interamente sul benessere degli animali. Valuterà le azioni adottate per garantire il rispetto della normativa in materia di benessere degli animali e per migliorare il coordinamento tra le attività in tale ambito e quelle della politica agricola comune.

    Categoria Notizia: 

    In 2 mesi, oltre 10.000 visualizzazioni. Molto interesse per il benessere animale

    12/10/2017

    Un format di Alimenti & Salute, studiato per permettere a tutti, esperti e cittadini, di conoscere meglio come vengono fatti i controlli ufficiali sul benessere animale negli allevamenti dell'Emilia-Romagna per verificare l'applicazione della normativa europea e assicurare la salute e il benessere degli animali.

    Il primo dossier, Tutela del benessere dei suini nell'allevamento intensivo, ha visto la realizzazione di due video informativi, corredati da pagine di approfondimento sul sito, dando la possibilità di “toccare con mano” una realtà a molti sconosciuta.

    Categoria Notizia: 

    Telecamere a circuito chiuso nei macelli in Inghilterra: presto i risultati della consultazione pubblica

    05/10/2017

    Telecamere a circuito chiuso saranno obbligatorie in tutti i macelli dell'Inghilterra secondo alcune proposte  del Segretario dell'Ambiente Michael Gove che hanno lo scopo di migliorare il benessere animale e che l'autorità monitorare efficacemente gli standard di benessere animale nei macelli.

    Categoria Notizia: 

    Parte dal Friuli la battaglia per vietare la macellazione senza stordimento

    05/10/2017

    Parte da Trieste la crociata per vietare la macellazione rituale su tutto il territorio nazionale. A farsene promotore con una mozione presentata alla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di materia di competenza statale, quindi non può essere oggetto di una norma regionale.

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Benessere animale