Antibiotico resistenza

    Antimicrobici in allevamento. Audit UE, bene l'Italia

    18/04/2019

    Sebbene la vendita di antibiotici per animali da allevamento in Italia sia ancora “elevata rispetto alla maggior parte degli altri Stati membri Ue”, le iniziative adottate negli ultimi anni dal settore pubblico e privato “hanno dimostrato” che è possibile “ridurre drasticamente l’uso di antimicrobici, senza pregiudicare la salute e il benessere degli animali o incidere negativamente sulla produttività e sulla redditività delle aziende”.

    Categoria Notizia: 

    Antibiotico-resistenza: nasce il SPiNCAR

    04/04/2019

    Nel corso del convegno “Implementare il Piano Nazionale per il Contrasto all’Antibiotico Resistenza nel Servizio Sanitario Nazionale: standard minimi e miglioramento continuo” (Roma 21-22 marzo 2019), ha preso il via SPiNCAR, il sistema operati

    Monitoraggio globale della resistenza antimicrobica basata sull'analisi metagenomica delle acque reflue urbane

    19/03/2019

    La prima analisi mondiale della diffusione dei geni della resistenza batterica agli antibiotici, ottenuta analizzando le acque reflue di decine città di tutto il mondo, ha evidenziato che questo fenomeno è correlato più alle condizioni sanitarie del paese e allo stato di salute generale della popolazione che all'uso di antibiotici.

    Categoria Notizia: 

    Antibiotico resistenza, Italia sotto attacco dei superbugs

    12/02/2019

    Numero che assegna al nostro Paese la maglia nera in Europa avanti alla Grecia e al Portogallo con un costo stimato di 13 miliardi da qui al 2050.

    Legame tra antibiotico-resistenza e batteri intestinali

    14/12/2018

    Nei batteri intestinali sono stati identificati oltre 6.000 geni responsabili della resistenza agli antibiotici. È quanto emerge da uno studio pubblicato su Nature Microbiology da un team di ricercatori euro

    Sondaggio UE Eurobarometro 2018 su antibiotico resistenza

    12/12/2018

    Sondaggio eseguito  nei 28 paesi membri europei tra 8-26 Settembre 2018. 27.474 intervistati da divresi gruppi sociali e demografici sono stati intervistati vis a vis nella loro mlingua madre per conto della Commissione Europea. Il 32% degli intervistati Europei ha preso antibiotici negli ultimi 12 mesi. Gli intervistati italiani che hanno preso antibiotici negli utlimi 12 mesi erano il 47%. Il 20% degli inervistati ha preso antibiotici per curare l'influenza o il raffreddore (nel sondaggio del 2009 erano il 27%).

    Categoria Notizia: 

    Approfondimento sulle nuove norme europee per i medicinali veterinari e i mangimi medicati

    07/12/2018

    Il Consiglio europeo ha adottato i nuovi regolamenti sui medicinali veterinari e sui mangimi medicati, dopo il voto positivo del Parlamento europeo lo scorso 25 ottobre, per rafforzare l’impegno dell’Europa nel contrasto all’antibiotico resistenza.

    Grazie alle nuove legislazioni, medici veterinari, agricoltori e proprietari di animali domestici dovrebbero avere un migliore accesso ai medicinali veterinari per curare gli animali.

    Categoria Notizia: 

    Bloccare lo tsunami di super batteri in Italia

    20/11/2018

    Secondo un report  dell'Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD), In Italia, la proporzione di infezioni resistenti agli antibiotici è cresciuta da 17% nel 2005 a 30% nel 2015 e potrà raggiungere il 32% nel 2030, se il  consumo di antibiotici, la crescita demografica dovessero continuare a seguire gli stessi trend. La proporzione di antibiotico resistenza in Italia è sostanzialmente superiore rispetto al 17% di resistenza media dei paesi OCSE nel 2015.

    Categoria Notizia: 

    Video della settimana: Regione Emilia-Romagna e antibiotico resistenza

    14/11/2018

    Ridurre e razionalizzare l'uso degli antibiotici sia in campo umano che veterinario. Sia in zootecnia che negli animali da compagnia la Regione Emilia-Romagna ha adottato delle linee guida utili sia per il medico veterinario che per i proprietari degli animali.

    Categoria Notizia: 

    Video della settimana ECDC: Prendetevi cura di voi, non prendete antibiotici

    12/11/2018

    L’uso eccessivo e l’abuso di antibiotici determina una resistenza antimicrobica. Se avete il raffreddore o l’influenza, prendetevi cura di voi ma non prendete gli antibiotici. Guarda il video ECDC.

    I batteri resistenti agli antibiotici costituiscono un pericolo per tutti noi perché sono la causa di infezioni difficili da trattare.

     

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Antibiotico resistenza