app

    Nasce l'applicativo per il tracciamento della zanzara: il Mosquito Alert!

    15/09/2022

    L’app Mosquito Alert è un nuovo strumento per il tracciamento delle specie di zanzara presenti sul territorio italiano.

    Si tratta di un progetto di scienza partecipata (Citizen Science) coordinato dal Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università La Sapienza a cui partecipano l’Istituto Superiore di Sanità, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, il Museo delle Scienze (MUSE) di Trento e l’Università di Bologna, che coinvolge i cittadini nel monitoraggio delle zanzare.

    Categoria Notizia: 

    NutrInform Battery diventa anche una app

    18/07/2022

    NutrInform Battery diventa anche una app. Semplice e intuitiva fornisce in un click informazioni immediate sulle calorie e nutrienti presenti negli alimenti, consentendo così ai consumatori di seguire una dieta varia e equilibrata.

    Categoria Notizia: 

    Food scanner: la app del Governo UK per scegliere alimenti più sani

    27/01/2022

    Con l’inizio del 2022, il dipartimento di sanità e assistenza sociale del Governo del Regno Unito ha lanciato la nuova versione di una sua app Food Scanner, rivolta soprattutto ai genitori.

    "Morgana Segnalazioni" la nuova App per segnalare insetti e organismi nocivi

    23/08/2021

    Tutti i cittadini possono contribuire a salvaguardare le piante coltivate, del verde ornamentale e forestali con un semplice “click”, segnalando la presenza di insetti e organismi mai visti nei nostri territori e provenienti da altri continenti. Come fare?

    Categoria Notizia: 

    Ricercatori creano un’app per dire no al junk food

    21/06/2021

    Per diminuire la quantità di junk food e in generale di alimenti poco sani consumati e perdere peso può essere d’aiuto un’app, configurata come un gioco per tenere il cervello in allenamento.

    BeBa: un’app per promuovere stili di vita salutari nei bambini

    03/06/2021

    Il 27 maggio 2021 è stata presentata l’app BeBa (Benessere Bambini), realizzata dall’AUSL di Reggio Emilia, dall’Università di Bologna e da Lepida, per promuovere stili di vita sani nei bambini e prevenire l’obesità attraverso il coinvolgimento della famiglia. L’app è il prodotto del pilota italiano del progetto CoSIE, Cocreation of Service Innovation in Europe, finanziato dalla Commissione europea.

    Categoria Notizia: 

    E' nata una app che classifica i virus più pericolosi

    08/04/2021

    In quali condizioni certi virus animali compiono il salto di specie verso l'uomo?


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - app