imballaggi

    Linee Guida sull’etichettatura degli imballaggi

    17/06/2022

    Con l’inizio del 2023 dovremmo poter dire finalmente addio ai dubbi su dove buttare gli imballi.

    Bioplastica: la famiglia dei poliidrossialcanoati potrebbe sostituire il polipropilene

    23/05/2022

    I materiali da imballaggio associati agli alimenti devono garantire la protezione, la freschezza e la qualità generale durante le fasi di trasporto e conservazione.

    Il progetto BioBarr, finanziato dall'UE, ha concentrato l'attenzione sui poliidrossialcanoati (PHA), sostanze che vengono convenzionalmente prodotte da batteri non patogeni in condizioni di assenza di determinate sostanze nutritive.

    Categoria Notizia: 

    Ridurre i rifiuti plastici e alimentari grazie a un imballaggio adeguato

    18/04/2022

    Confezionamenti a base di alghe marine, sacchetti biodegradabili prodotti con la fecola di patate: soluzioni innovative create per diminuire la quantità di rifiuti alimentari ridurre al contempo la nostra dipendenza dalla plastica esistono già. Come può tuttavia un'azienda decidere quale sia l'imballaggio che si adatterà meglio al proprio prodotto? In che modo possono essere definiti i migliori mercati per lo sviluppo di soluzioni innovative di confezionamento alimentare sostenibile e come è possibile ridurre i rifiuti alimentari?

    Categoria Notizia: 

    Etichetta ambientale degli imballaggi: la notifica da parte della Commissione europea

    25/01/2022

    Il 14.1.22 il ministero dello Sviluppo Economico ha finalmente notificato alla Commissione europea le prescrizioni italiane sulla etichettatura ambientale degli imballaggi, volta a favorire il loro corretto smaltimento nei contenitori della raccolta differenziata e incrementare

    Etichettatura degli imballaggi, d.lgs. 116/20 rinviato al 30.6.22

    06/01/2022

    Il d.lgs. 116/20 – che ha introdotto requisiti di etichettatura degli imballaggi – viene sottoposto a ulteriore rinvio, al 30.6.22, con linee guida in arrivo entro il 30.1.22.

    Sviluppo di imballaggi alimentari completamente riciclabili attraverso polimeri biocompatibili e rivestimenti attivi

    19/04/2021

    Gli imballaggi alimentari in polimero multistrato sono lo standard industriale e tutte le funzionalità necessarie non presenti in nessuno di loro se preso singolarmente.

    Tuttavia, gli strati multipli incollati che fungono da barriera all'ossigeno e all'umidità sono difficili da riciclare, e le plastiche sintetiche non sono biodegradabili, creando un crescente problema di fine vita.

    Categoria Notizia: 

    Etichetta ambientale: rinviata in parte la sezione dedicata al cittadino

    20/01/2021

    È stata sospesa l’applicazione di una parte della norma creata con l’intento di obbligare i produttori ad applicare un’etichetta am

    Imballaggi “pieni di niente”. Foodwatch avvia una campagna d'informazione

    22/09/2020

    A chi non è capitata la delusione di aprire un sacchetto di snack o di cereali e scoprire che era pieno solo a metà? Si tratta di confezioni alimentari sproporzionate rispetto al reale contenuto, realizzate al solo scopo di attirare l’attenzione del consumatore e spingerlo all’


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - imballaggi