Ministero della Salute

    Salmonellosi, condizioni di accreditamento per i laboratori \"non soddisfacenti\"

    30/09/2015

    Il Centro Nazionale di Referenza per le Salmonellosi (CRNS) ha completato il primo circuito 'interlaboratorio' che coinvolge i laboratori privati che hanno presentato richiesta di partecipazione. Alcuni di questi hanno ottenuto risultati \"non soddisfacenti\", fa sapere il Centro alle Direzioni Generali di sanità animale e della sicurezza alimentare, che in proposito hanno scritto ai Servizi Veterinari regionali e alle organizzazioni avicole.

    Categoria Notizia: 

    Modalità di segnalazione di non conformità da parte dei consumatori

    30/09/2015

    Il meccanismo delle comunicazioni rapide, sempre più numerose negli ultimi anni, è uno strumento essenziale per la valutazione di eventuali rischi e per la tutela del consumatore.Dal 2014 ad oggi, numerose sono state le segnalazioni dei consumatori verificate dalle Autorità competenti locali, che hanno dato luogo a ben 184 notifiche.

    Categoria Notizia: 

    Indagine conoscitiva sulla ristorazione scolastica in Italia

    17/06/2015

    I dati più significativi dell'indagine hanno messo in luce che accanto alla diffusa conoscenza (73%) delle Linee di indirizzo nazionali per la ristorazione scolastica, è emersa una minima percentuale (2,39%) di scuole che pur conoscendole non le applica.

    Categoria Notizia: 

    Salute e adolescenti, i risultati del sistema di sorveglianza nazionale

    10/06/2015

    In attuazione del programma nazionale “Guadagnare Salute” finalizzato alla promozione della salute e alla prevenzione delle malattie croniche  il Ministero della Salute ha pubblicato i dati relativi ai  comportamentali dei giovani dai  6 ai 17 anni”. L’indagine rappresenta lo strumento nazionale per il monitoraggio dei fattori e dei processi che possono determinare effetti sulla salute degli adolescenti,attraverso la raccolta di dati  sui comportamenti ad essa. Alla rilevazione 2014 hanno partecipato 3.317 classi.

    Categoria Notizia: 

    Ministero Salute, dal 1° maggio non più obbligo di passaporto per bovini e bufalini

    28/04/2015

    Addio al passaporto per i bovini e bufalini: dal 1 maggio 2015 non sarà più obbligatorio da parte dei servizi veterinari delle Asl rilasciare il documento di riconoscimento all’atto dell’iscrizione dei capi alla Banca Dati Nazionale. Il sistema anagrafico messo a punto dal Ministero della Salute, riconosciuto pienamente operativo dall’Unione europea, ha consentito di eliminare, ai sensi della normativa comunitaria, l’obbligo di rilascio della documentazione cartacea per gli esemplari nati in Italia dopo il 1° maggio e movimentati sul territorio nazionale.

    Categoria Notizia: 

    Ministero della Salute: un Codice per la prevenzione della corruzione

    03/02/2015

    La trasparenza costituisce uno dei più efficaci mezzi di prevenzione del rischio di corruzione, in quanto consente un controllo sociale sull'attività e sulle scelte dell'amministrazione pubblica e, in particolare, l'impiego delle risorse pubbliche. Alcune misure per neutralizzare o ridurre il rischio sono obbligatorie, previste dalla legge e pertanto devono essere necessariamente attuate; fra queste il Codice di Comportamento- applicabile ai dipendenti e collaboratori o consulenti anche esterni- e la rotazione del personale.

    Categoria Notizia: 

    Anagrafe delle api: dal 19 gennaio è operativa presso il portale del Ministero della Salute

    21/01/2015

    Da lunedì 19 gennaio diventa operativa l'anagrafe delle api, con la possibilità, per gli apicoltori di registrarsi sul portale del Sistema informativo veterinario accessibile dal portale del Ministero della salute.

    Categoria Notizia: 

    Alimenti, controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari

    30/10/2014

    Il Ministero della salute ha pubblicato i dati sul controllo dei residui di prodotti fitosanitari negli alimenti - anno 2012. Rispetto allo scorso anno le irregolarità si sono mantenute in percentuale costanti ma comunque in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Inoltre i risultati complessivi nazionali, indicano un elevato livello di protezione del consumatore con una media di superamenti dei limiti massimi di residui allo 0,4 % ben al di sotto della media europea (1,6%).

    Categoria Notizia: 

    Relazione sul controllo ufficiale alimenti e bevande, i dati del 2013

    24/09/2014

    Nel corso del 2013 le unità operative controllate sono risultate essere 327.021 contro le 319.650 del 2012 e le 358.196 del 2011.

    Categoria Notizia: 

    Aethina Tumida: Il Ministero della Salute dispone misure urgenti di controllo e prevenzione

    17/09/2014

    L’Aethina Tumida, un coleottero parassita originario del Sudafrica è in grado di provocare gravi danni all’intero comparto apistico: la perdita della famiglia, con conseguente danneggiamento dei favi e la perdita di miele e polline, ma anche la sciamatura nei casi in cui l’infestazione si manifesti su vasta scala. Inoltre, le larve scavando gallerie nei favi dove mangiano e defecano possono causare la fermentazione del miele con conseguente consumo delle scorte.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Ministero della Salute