Ministero della Salute

    Notiziario malattie infettive degli animali ottobre 2015

    02/12/2015

    Il Ministero della Salute ha pubblicato il  Gli aggiornamenti riguardano: - l'afta epizootica: notificato un focolaio dal Zambia, dove la malattia mancava dal 2012; - la bluetongue: Il sierotipo 8 è coinvolto in altri focolai notificati dalla Francia, quello 8 nel caso dei focolai diagnosticati in Croazia e Romania.

    Categoria Notizia: 

    Opuscoli del Ministero Salute su cibo sicuro

    30/11/2015

    Il Ministero della Salute ha pubblicato on line una serie cinque opuscoli illustrati sulle caratteristiche che deve avere un alimento per essere considerato sicuro e sui controlli sanitari. I cinque opuscoli sono stati realizzati insieme all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna. I temi affrontati sono: uova, pesce, carne, latte e miele.

    Categoria Notizia: 

    Allerte alimentari sul web, Ministero operativo nel 2016

    25/11/2015

    Sulla pubblicità relativa al ritiro dal mercato di alimenti pericolosi per la salute, il Ministero annuncia: sarà on line nel 2016.

    Categoria Notizia: 

    Alimentazione e pubblicità per bambini, Ministero Salute firma nuova intesa

    03/11/2015

    “La comunicazione commerciale dei prodotti alimentari rivolta ai bambini, o suscettibile di essere da loro recepita, deve essere onesta, veritiera e corretta. Non deve contenere nulla che possa danneggiarli psichicamente, moralmente o fisicamente e non deve inoltre abusare della loro naturale credulità o mancanza di esperienza, o del loro senso di lealtà”. E’ il principio di lealtà richiamato in un nuovo documento sulla pubblicità dei prodotti alimentari rivolta ai bambini, firmato dal Ministero della Salute con le associazioni del settore alimentare.

    Categoria Notizia: 

    Dal Ministero una guida agli equilibri nutrizionali

    28/10/2015

    Nuovo volume della collana Quaderni del Ministero della salute “Nutrire il pianeta, nutrirlo in salute”. Per i medici di famiglia e non solo

    Categoria Notizia: 

    Salmonellosi, condizioni di accreditamento per i laboratori \"non soddisfacenti\"

    30/09/2015

    Il Centro Nazionale di Referenza per le Salmonellosi (CRNS) ha completato il primo circuito 'interlaboratorio' che coinvolge i laboratori privati che hanno presentato richiesta di partecipazione. Alcuni di questi hanno ottenuto risultati \"non soddisfacenti\", fa sapere il Centro alle Direzioni Generali di sanità animale e della sicurezza alimentare, che in proposito hanno scritto ai Servizi Veterinari regionali e alle organizzazioni avicole.

    Categoria Notizia: 

    Modalità di segnalazione di non conformità da parte dei consumatori

    30/09/2015

    Il meccanismo delle comunicazioni rapide, sempre più numerose negli ultimi anni, è uno strumento essenziale per la valutazione di eventuali rischi e per la tutela del consumatore.Dal 2014 ad oggi, numerose sono state le segnalazioni dei consumatori verificate dalle Autorità competenti locali, che hanno dato luogo a ben 184 notifiche.

    Categoria Notizia: 

    Indagine conoscitiva sulla ristorazione scolastica in Italia

    17/06/2015

    I dati più significativi dell'indagine hanno messo in luce che accanto alla diffusa conoscenza (73%) delle Linee di indirizzo nazionali per la ristorazione scolastica, è emersa una minima percentuale (2,39%) di scuole che pur conoscendole non le applica.

    Categoria Notizia: 

    Salute e adolescenti, i risultati del sistema di sorveglianza nazionale

    10/06/2015

    In attuazione del programma nazionale “Guadagnare Salute” finalizzato alla promozione della salute e alla prevenzione delle malattie croniche  il Ministero della Salute ha pubblicato i dati relativi ai  comportamentali dei giovani dai  6 ai 17 anni”. L’indagine rappresenta lo strumento nazionale per il monitoraggio dei fattori e dei processi che possono determinare effetti sulla salute degli adolescenti,attraverso la raccolta di dati  sui comportamenti ad essa. Alla rilevazione 2014 hanno partecipato 3.317 classi.

    Categoria Notizia: 

    Ministero Salute, dal 1° maggio non più obbligo di passaporto per bovini e bufalini

    28/04/2015

    Addio al passaporto per i bovini e bufalini: dal 1 maggio 2015 non sarà più obbligatorio da parte dei servizi veterinari delle Asl rilasciare il documento di riconoscimento all’atto dell’iscrizione dei capi alla Banca Dati Nazionale. Il sistema anagrafico messo a punto dal Ministero della Salute, riconosciuto pienamente operativo dall’Unione europea, ha consentito di eliminare, ai sensi della normativa comunitaria, l’obbligo di rilascio della documentazione cartacea per gli esemplari nati in Italia dopo il 1° maggio e movimentati sul territorio nazionale.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Ministero della Salute