Ministero della Salute

    Influenza aviaria a bassa patogenicità: attività di monitoraggio straordinario nei tacchini da carne

    24/04/2020

    In considerazione dei recenti focolai di influenza aviaria a bassa patogenicità (LPAI) di sottotipo H7N1 riscontrati in data 18 aprile u.s. in due allevamenti di tacchini da carne accasati a sessi misti e siti in Provincia di Treviso, sentito l’IZS delle Venezie sede del Centro di Referenza Nazionale per l’Influenza aviaria, ritenuto necessario porre in essere misure straordinarie di sorveglianza, si dispone quanto segue.

    Categoria Notizia: 

    Circolare ministeriale del Ministero della Salute sulla possibilità di "rideterminare la durabilità dei prodotti alimentari"

    13/04/2020

    In considerazione delle richieste pervenute delle Associazioni di categoria relativamente alla possibilità di rideterminare la durabilità dei prodotti alimentari compresi i prodotti congelati e surgelati, alla modalità di etichettatura dei suddetti prodotti e alla possibilità di congelare la carne fresca invenduta destinata alla ristorazione si rapppresenta quando segue APRI IL DOCUMENTO.

    Categoria Notizia: 

    Emergenza da Covid19: sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare

    08/04/2020

    Con il perdurare dell’emergenza Covid-19 sul territorio nazionale, pubblichiamo l'ultimo documento del Ministero della Salute inerente la sanità pubblica veterinaria e la sicurezza alimentare, predisposto dalle Direzioni generali della sanità animale e dei farmaci veterinari e per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, che sostituisce quanto contenuto nelle precedenti note DGSAF prot. n. 5086, 6249 e 6579 rispettivamente del 2, 12 e 18 marzo 2020 anche alla luce di quanto previsto dal Regolamento di Esecuzione n. 2020/466 del 30 marzo u.s.

    Categoria Notizia: 

    Ministero della Salute: nuovo report "Nutrizione e informazione ai consumatori anno 2019"

    08/04/2020

    E' stato pubblicato da parte del Ministero della Salute il documento "Nutrizione e informazione ai consumatori - Anno 2019".

    Tra i temi trattati:

    Categoria Notizia: 

    Vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande in Italia anno 2018

    11/02/2020

    Il controllo ufficiale degli alimenti e delle bevande ha la finalità di verificare la conformità dei prodotti alle disposizioni dirette a prevenire i rischi per la salute pubblica, a proteggere gli interessi dei consumatori ed assicurare la lealtà delle transizioni. Il controllo riguarda sia i prodotti italiani, o di altra provenienza, destinati ad essere commercializzati sul territorio nazionale, che quelli destinati ad essere spediti in un altro Stato dell’Unione europea oppure esportati in uno Stato terzo.

    Categoria Notizia: 

    Relazione sul controllo ufficiale degli additivi alimentari: anno 2018

    04/02/2020

    Complessivamente sono stati analizzati 2477 campioni, tra prodotti alimentari ed additivi tal quali, per un totale di 9203 determinazioni analitiche, di cui 546 riguardanti la valutazione dei requisiti di purezza degli additivi. Su 2477 campioni totali sono state riscontrate 27 non conformità, riguardanti tutte la linea di attività AA/alimenti, corrispondenti all’1,1% dei campioni analizzati.

    Categoria Notizia: 

    Ministero della salute: Linee guida per la ristorazione ospedaliera, assistenziale e scolastica

    27/01/2020

    A scuola come in ospedale una ​corretta alimentazione consente di facilitare fino dall'infanzia, l'adozione di abitudini alimentari in grado di promuovere la salute e la prevenzione delle patologie cronico degenerative di cui l'alimentazione scorretta è uno dei principali fatto

    Semi di canapa e derivati: i limiti massimi di tetraidrocannabinolo ammesso negli alimenti

    28/01/2020

    Pubblicato il 15 gennaio 2020 in Gazzetta Ufficiale il decreto 4 novembre 2019 che fissa i valori delle concentrazioni massime (limiti massimi) di tetraidrocannabinolo (THC) totale ammissibili negli alimenti ai fini del controllo ufficiale.

    Questi gli alimenti ammessi e i limiti massimi previsti dal decreto:

    Categoria Notizia: 

    Video della settimana: campagna informativa sul corretto uso dell’alluminio in cucina

    Esposizione del consumatore all’alluminio derivante dal contatto alimentare: elementi di valutazione del rischio e indicazioni per un uso corretto dei materiali a contatto con gli alimenti

    03/12/2019

    Parere CNSA - Esposizione del consumatore all’alluminio derivante dal contatto alimentare: elementi di valutazione del rischio e indicazioni per un uso corretto dei materiali a contatto con gli alimenti - Aggiornamento 30 gennaio 2019

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Ministero della Salute