fitosanitari

    Glifosato: un effetto meno noto è la promozione dell'antibiotico-resistenza

    22/11/2022

    Alla vigilia della revisione dell’autorizzazione europea al glifosato (in scadenza il 15.12.22), uno studio scientifico pubblicato su 

    Nutriscore, fitosanitari e anguilla europea e altri temi affrontati al Consiglio Agrifish

    26/09/2022

    Etichettatura, revisione delle emissioni industriali, grandi carnivori, pesca e fitofarmaci. Questi alcuni dei temi al centro del Consiglio Agrifish tenutosi oggi a Bruxelles, sotto la presidenza di turno Ceca, cui ha preso parte il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Stefano Patuanelli.

    Categoria Notizia: 

    Regione Emilia-Romagna: "Produzioni vivaistiche: come adeguarsi alle nuove regole fitosanitarie"

    14/07/2022

    La normativa fitosanitaria oggi in vigore prevede che i vivaisti, per commercializzare le piante, debbano provvedere all’autocontrollo degli organismi nocivi e delle nuove avversità. Con la volontà di rispondere alle diverse esigenze di informazione che gli operatori hanno più volte manifestato, il Settore Fitosanitario della Regione Emilia-Romagna ha inaugurato il 30 giugno un nuovo canale comunicativo.

    Categoria Notizia: 

    Elevato uso di fertilizzanti minerali in Unione Europea nel 2020

    29/06/2022

    La quantità di fertilizzanti minerali – a base di azoto e fosforo – utilizzata nella produzione agricola nell’UE ha raggiunto 11,2 milioni di tonnellate nel 2020.

    Fitosanitari: nuova procedura per i certificati di pre-export

    07/06/2022

    Con l’entrata in vigore del nuovo regime fitosanitario e in linea con le decisioni assunte nella seduta del Comitato Fitosanitario Nazionale del 25 maggio 2022 per uniformare le procedure e i documenti ufficiali a livello nazionale, il Settore fitosanitario e difesa delle produzioni della Regione Emilia-Romagna ha modificato la procedura e i moduli per il rilascio del certificato di pre-esportazione.

    Categoria Notizia: 

    Le "acque invisibili" in Emilia-Romagna: sono 135 i corpi idrici sotterranei

    22/03/2022

    In Emilia-Romagna si contano 135 corpi idrici sotterranei monitorati attraverso una specifica rete di 744 stazioni: 626 per il monitoraggio quantitativo, 597 per il monitoraggio chimico.

    Categoria Notizia: 

    Controllo del colpo di fuoco batterico: la regione ER delibera le prescrizioni fitosanitarie per la movimentazione degli alveari

    02/03/2022

    Al fine di evitare il rischio di disseminazione a mezzo delle api del batterio Erwinia amylovora nel periodo 14 marzo - 30 giugno 2022 gli alveari ubicati in Emilia-Romagna, regione non più riconosciuta come "zona protetta", potranno essere spostati in aree ufficialmente indenni soltanto se sottoposti a idonee misure di quarantena.

    Categoria Notizia: 

    Evento Regione Emilia-Romagna: "Prodotti fitosanitari “a basso impatto”: le novità 2022"

    14/02/2022

    L’appuntamento è per martedì 22 febbraio on line dalle 9.15 alle 13.30. Con una novità nelle novità, in quanto gli interventi focalizzeranno l’attenzione solo sui nuovi prodotti a basso impatto ambientale.

    Categoria Notizia: 

    Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti - Risultati in Italia per l'anno 2019

    15/02/2022

    Il controllo ufficiale degli alimenti e delle bevande, di cui al Regolamento CE 882/2004 (1) del 29 aprile 2004 e di cui al successivo regolamento 625/2017, ha la finalità di verificare e garantire la conformità dei prodotti in questione alle disposizioni legislative dirette a prevenire i rischi per la salute pubblica, a proteggere gli interessi dei consumatori e ad assicurare la lealtà delle transazioni commerciali.

    Categoria Notizia: 

    Il glifosato viaggia nell’aria attaccandosi alle particelle di polvere e ai pollini

    04/11/2021

    I presupposti sui quali, finora, l’Unione Europea ha deciso di autorizzare l’uso del glifosato sono sbagliate, almeno per quanto riguarda la capacità di diffondersi per via aerea della sostanza, già definita probabilmente cancerogena dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) de

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - fitosanitari